Domenica 11 Aprile 2021
Il Comune chiede l'aiuto di artisti e associazioni


S. Teresa. Manifestazioni fatte in casa

05/06/2013 | ATTUALITÀ

1700 Lettori unici | Commenti 1

Piazza Marinai d'Italia e l'assessore Bonfiglio (foto Roberto Cicala)

S. TERESA. Soldi in cassa ce ne sono pochi e vanno riservati ai servizi essenziali. Così l'assessore Giovanni Bonfiglio, con delega allo Spettacolo, si è rivolto ai cittadini per organizzare un cartellone estivo di eventi. A costo zero, naturalmente. L'invito è rivolto ad associazioni musicali, socio-culturali, artistiche, agli enti e alle società organizzatrici di spettacoli, agli artisti in genere e ai cittadini riuniti in comitati spontanei. Ma anche alle imprese di servizi connessi alla realizzazione di manifestazioni all'aperto. A tutti viene chiesto di proporsi gratuitamente per uno o più spettacoli durante il periodo estivo. Le istanze dovranno pervenire al Comune entro il prossimo 21 giugno. Intervistato da Sikily News, l'assessore Bonfiglio ha sottolineato l'importanza dell'iniziativa, che punta a valorizzare i talenti locali, spiegando anche perché la cittadina jonica non può più permettersi artisti di fama nazionale.

Guarda qui sotto l'intervista di Sandro Ballisto all'assessore Bonfiglio


COMMENTI

santo trimarchi | il 05/06/2013 alle 20:02:58

E' veramente interessante ed efficace l'idea di valorizzare gli artisti locali ( finalmente!!) e di salvaguardare le risorse comuni ( era ora!!) ma chiedo come cittadino all'assessore- amministratore che allo stesso modo si debba salvaguardare l'ambiente e la salute, purtroppo fortemente a rischio con l'accordo siglato da 11 comuni per l'utilizzo della discarica di Ligoria!! L'amministrazione tutta potrebbe essere fiera di portare avanti l'interesse dei cittadini se adotta lo stesso criterio in tutti i settori del bene pubblico, altrimenti inficia gravemente il mandato di fiducia del paese di Santa Teresa di Riva!!!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.