Domenica 19 Settembre 2021
Individuato in poche ore dopo le ricerche avviate questa mattina dai carabinieri


Rintracciato Carmelo Di Bella: si era allontanato volontariamente da Santa Teresa

di Andrea Rifatto | 04/07/2020 | CRONACA

4080 Lettori unici

Carmelo Di Bella

È stato rintracciato nella tarda mattinata di oggi Carmelo Di Bella, il 47enne originario di Antillo e residente a Santa Teresa di Riva di cui non si avevano notizie dal primo pomeriggio di ieri. L’uomo, direttore dell’ufficio postale di Limina, è stato individuato da una pattuglia della Polizia stradale sull’autostrada A18 Messina-Catania all’altezza di Calatabiano, mentre circolava a bordo della sua Peugeot 108 di colore bianco in direzione Messina. Si trova in buono stato di salute e da quanto è emerso si era allontanato volontariamente, per motivi al momento sconosciuti. In mattinata stava quindi rientrando verso la zona jonica, quando è stato intercettato dalla Polstrada. Le indagini erano scattate questa mattina dopo la denuncia presentata dai familiari alla Stazione dei Carabinieri di Santa Teresa, visto che Di Bella non aveva più dato notizie di sé e non era rintracciabile telefonicamente. Le ricerche erano state diramate in campo nazionale e nel giro di poche ore è arrivato l’esito positivo che ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai familiari. La sua auto era stata inquadrata da diverse telecamere di videosorveglianza già a partire da Limina, sia sulla Strada provinciale 12 fino a Sant'Alessio, tra le 14.30 e le 14.45 di ieri, che in uscita da Santa Teresa, ed era stata vista muoversi anche durante la notte. Le immediate indagini coordinate dai Carabinieri di Santa Teresa hanno consentito di arrivare nel giro di poco tempo all'esito sperato.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.