Giovedì 18 Aprile 2024
Attivata la didattica a distanza per 120 studenti. Scuola chiusa nel centro nisano


Covid, positivo docente delle Medie di Nizza e Fiumedinisi: tutte le classi in quarantena

di Andrea Rifatto | 08/11/2020 | CRONACA

2111 Lettori unici

La scuola media di Nizza

Le scuole si confermano l’anello debole del sistema nella lotta al Coronavirus e la zona jonica non viene risparmiata dai disagi. Arrivano infatti altri provvedimenti che limitano le attività didattiche e a farne le spese sono ancora una volta gli studenti. Il caso di positività emerso oggi pomeriggio ad Alì Terme, riguadante un docente aliese risultato positivo al tampone per il virus Sars-CoV-19, ha avuto riflessi anche sulle scuole medie di Nizza e Fiumedinisi, dove presta servizio, e sono stati dunque attivati i protocolli previsti dalle Linee guida, in accordo con l’Asp e i sindaci, predisponendo le necessarie misure da intraprendere per il contrasto all’epidemia. Il commissario per l’emergenza Covid della Città metropolitana ha disposto la prescrizione dell'isolamento sanitario domiciliare fino al 16 novembre per il personale e per gli alunni dei due plessi entrati in contatto con il docente positivo: dunque le classi prima, seconda e terza della scuola secondaria di primo grado di Nizza, per un totale di 83 studenti, e la prima, seconda e terza media di Fiumedinisi, frequentate da 37 studenti, dovranno rimanere in quarantena per otto giorni e comunque fino all'esito negativo del tampone a cui saranno sottoposti in quella data. I genitori e gli altri familiari conviventi non sono obbligati all'isolamento domiciliare, in quanto considerati contatti di contatti e non contatti stretti, ma è stato comunque raccomandato di osservare tutte le misure di precauzione. Da domani in entrambe le scuole medie le attività didattiche si svolgeranno a distanza. Il docente ha svolto lezione il 3 novembre a Nizza e il 4 a Fiumedinisi e in quest’ultimo comune il sindaco Giovanni De Luca ha disposto la chiusura della scuola fino al 16 novembre  per effettuare la sanificazione dei locali.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.