Venerdì 15 Gennaio 2021
A renderlo noto il sindaco Matteo Francilia. In 19 attendono l'esito del tampone


Secondo caso di Coronavirus a Furci: contagiato un cittadino già in quarantena

di Andrea Rifatto | 03/04/2020 | ATTUALITÀ

2146 Lettori unici

Il sindaco Matteo Francilia in municipio

C’è un secondo caso di Coronavirus a Furci Siculo. Ad essere risultato positivo è un familiare della donna già affetta dal Covid-19 dal 22 marzo. A comunicare il secondo episodio è stato oggi il sindaco Matteo Francilia: “Invito la popolazione a stare tranquilla, è una persona in isolamento e in quarantena obbligatoria già da parecchio tempo, non era in contatto con nessuno, immaginavamo che fosse già positiva al Covid-19 e abbiamo semplicemente aspettato l’esito del tampone per divulgare la notizia”. Il primo cittadino ha esortato nuovamente la popolazione a rimanere a casa, ricordando come sia l’unica soluzione per evitare il contagio. Attualmente a Furci sono 46 persone le quarantena obbligatoria, mentre altre 19 sono in attesa dell’esito del tampone per il Covid-.19. La situazione è monitorata costantemente dell’Amministrazione e dal Centro operativo comunale di Protezione civile.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.