Mercoledì 15 Agosto 2018
Eletta dal coordinamento, subentra a Franco Parisi. Le sue prime dichiarazioni


Nizza, una donna alla guida del Pd: Tindara Cannetti nuova coordinatrice

di Gianluca Santisi | 15/01/2018 | POLITICA

1417 Lettori unici | Commenti 1

Tindara Cannetti

Tindara Cannetti è la nuova coordinatrice del Circolo del Partito democratico di Nizza di Sicilia. L'ha spuntata per 9 voti a 7 sull'altra candidata, Maria Elena Carbone. Al voto sono andati ieri i sedici componenti del coordinamento nominato dall'assemblea cittadina del Pd. Si tratta di Giovanni Barbera, Maurizio Barbera, Natale Briguglio, Salvatore Bruno, Tindara Cannetti, Maria Elena Carbone, Alessia Coledi, Francesco D'Amico, Giacomo D'Arrigo, Giuseppe Di Tommaso, Laura Fleres, Nino Leone, Silvia Lombardo, Gaetano Scarcella, Giuseppe Scarcella e Viky Seesunkur. Tindara Cannetti, la prima donna a guidare i Democratici nizzardi, subentra al coordinatore uscente Franco Parisi. Quest'ultimo, durante il congresso comunale di rifondazione del Circolo, lo scorso 17 dicembre, aveva ripercorso le iniziative e le scelte più significative fatte dal Pd negli ultimi cinque anni, non ultima la discussa decisione di sostenere la coalizione dell'attuale sindaco alle ultime amministrative. Parisi è stato ringraziato unanimemente per l'impegno profuso durante il suo mandato. 

“Sono onorata dell'incarico perché il Circolo di Nizza ha una storia importante e da sempre, pur tra varie vicissitudini, è uno dei più attivi della riviera jonica – le prime dichiarazioni della nuova coordinatrice – il mio obiettivo sarà l’inclusione e la mia attività politica sarà basata sul servizio e la passione”. Tindara Cannetti lavora presso il Comune di Messina: la sua lunga attività politica ha avuto inizio nel 1976 con l’iscrizione alla Federazione Italiana dei Giovani Comunisti ed ha seguito tutti i passaggi che hanno condotto all’attuale Partito democratico. Da dieci anni è iscritta al Circolo di Nizza e ne segue l’attività. A lei sono andati gli auguri e la disponibilità a collaborare da parte di tutti gli iscritti.


COMMENTI

franco | il 16/01/2018 alle 00:29:59

congratulazioni e buon lavoro con impegno e passione

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.