Giovedì 22 Giugno 2017
Da uno spot radiofonico emergono le preferenze dei catanesi


I migliori posti dove mangiare pesce in Sicilia? Sferracavallo e... Forza D'Agrò

di Gianluca Santisi | 14/06/2014 | OPINIONI

4608 Lettori unici | Commenti 2

“In Sicilia i posti più rinomati per mangiare pesce sono Sferracavallo e Forza D'Agrò...”. Stavo ascoltando distrattamente la radio quando sono sobbalzato sul sedile dell'auto. Avevo sentito bene? Forza D'Agrò? Certo, sapevo della crescente fama culinaria del piccolo centro messinese, sempre più ricco di trattorie e ristoranti dal buon rapporto qualità-prezzo, ma mai avrei potuto immaginare che fosse preso come termine di paragone per rappresentare i luoghi più popolari dove gustare del buon pesce in Sicilia.
Va subito spiegato che la frase in questione era contenuta, parola più parola meno, nell'attacco di uno spot radiofonico. Si tratta di una pubblicità trasmessa da un'emittente catanese, ma con ampia diffusione regionale, e il suo obiettivo è quello di comunicare ai potenziali consumatori, soprattutto etnei, che per mangiare delle ottime portate a base di pesce a poco prezzo non c'è bisogno di andare sino alle porte di Palermo o di arrampicarsi su per i tornanti di Forza d'Agrò. Il posto giusto è nel centro di Catania, a pochi passi da via Etnea, ed è proprio il ristorante protagonista dello spot.
Tolto Sferracavallo, luogo ormai entrato nell'immaginario collettivo siciliano per la presenza di numerosi ristoranti di pesce, sorprende la scelta dei pubblicitari di ricorrere alla citazione di un luogo non altrettanto noto. E' chiaro che sul versante orientale siciliano il primo posto che verrebbe in mente ai più è quello di Acitrezza, ma chi ha confezionato lo spot si è guardato bene dal citarlo: sarebbe stato troppo vicino alla trattoria catanese e quindi eccessivamente concorrenziale.
Prendiamo atto, dunque, che per i catanesi Forza D'Agrò è uno dei luoghi più rinomati dove mangiare pesce in Sicilia. Se così non fosse lo spot avrebbe perso di efficacia. Poco importa che il nucleo storico del comune messinese, dove si trovano i numerosi ristoranti, non sia sul mare ma a 400 metri d'altezza. La scelta rimane fortemente indicativa della reputazione che si stanno ritagliando, da alcuni anni ormai, i ristoranti del piccolo centro jonico, che dopo aver ottenuto visibilità internazionale per aver ospitato le riprese di uno dei film più celebri della storia del cinema, “Il Padrino” di Francis Ford Coppola, sta trovando un altro carattere di unicità in grado di attrarre turisti e visitatori.

Più informazioni: ristoranti pesce  


COMMENTI

Pippo Sturiale | il 16/06/2014 alle 07:51:21

Non in tutti i ristoranti di Sferracavallo si mangia bene il pesce, ma generalmente è vero, poi in uno si gustavano le preparazioni e senza pensieri: ricordo che il padrone teorizzava la teoria del trattore e potevi mangiare quanto e quello che volevi tanto pagavi sempre lo stesso! Non mi pare si possa dire lo stesso di Forza d'Agrò! In genere si mangia male e cibo preparato altrove, con le dovute eccezioni che meritano questa citazione. Sarebbe opportuno offrire il meglio: chi va a 400 m slm non va alla mensa aziendale per nutrirsi e pagare poco. Pochi euro in più si pagano volentieri se si mangia bene .... non si hanno effetti secondari e non si è salutati con una bella multa. Genuinità e accoglienza ... altrimenti è difficile sperare nel ritorno.

salvatore | il 17/06/2014 alle 08:16:29

A Forza d'Agrò può mangiare pesce solo chi non capisce niente di pesce. Posti peggiori di Forza dove si mangia pesce ancora non è trovati!!!!!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.