Lunedì 22 Ottobre 2018
Rosicchiati due punti al Lamezia che perde in casa. Per sperare bisogna vincerle tutte


Volley B2, l’Amando S. Teresa vince a Crotone e riapre i giochi play off

di Redazione | 22/04/2018 | SPORT

499 Lettori unici

Squadra e tecnici dell'Amando

Riapre i giochi play off la VillaZuccaroSchultze dell’Amando Volley S. Teresa dopo la vittoria per 3-1 ottenuta a Cirò Marina (Crotone) sul Volley Torretta, nella gara della 24esima giornata di campionato di Serie B2 femminile. Contemporaneamente la Cofer Lamezia ha perso 3-2 in casa contro l’Ultragel Ard Palermo, conquistando così un solo punto nella classifica del girone I, dove le lametine rimangono comunque terze a 52 punti e dunque in zona play ma le joniche inseguono a 49 e dopo le gare di ieri hanno rosicchiato due punti. A due gare dal termine la matematica consente dunque di poter sperare ancora: alla formazione santateresina non resta che vincere con Catania e Siracusa. Contro il Torretta la VillaZuccaroSchultze si è presentata in formazione fortemente rimaneggiata: il direttore tecnico dell’Amando Natale Rigano, che sostituiva Nino Gagliardi impegnato con la nazionale Italiana agli Europei Under 17, non poteva contare già sul pulmino partito da S. Teresa su due schiacciatrici, Martina Escher e Martina  Rapisarda, rimaste a casa per infortuni vari. Facendo di necessità virtù schierava dunque Bertiglia e Rania in P4, Cassone e Richiusa dal centro e l'adattata Diomede opposta alla palleggiatrice Caruso. L'allenatore del Torretta, Monopoli,  rispondeva con Gangale in palleggio e De Luca opposto, Piccione e Malena in P4, Toscano e De Franco centrali.

Primo set senza storia: parte subito forte VillaZuccaroSchultze e si porta sullo 0-3, quindi sul 2-7 con il primo time-out chiamato dalla squadra Crotone. Il vantaggio si amplia fino al 13-25 finale. Secondo set inspiegabilmente equilibrato con le calabresi che infilano 6 punti consecutivi con la De Franco in battuta, approfittando di un'amnesia delle santateresine. Torretta si porta così avanti sul 23-21. Doppio vantaggio mantenuto fino alla fine (25-23). Nel corso del set Sozzi subentra a Caruso e Cosentino dà respiro a Diomede nel giro dietro.  Terzo e quarto set Villa ZuccaroSchultze ritrova concentrazione e chiude i due parziali con lo stesso punteggio (16-25). Una vittoria che era nelle previsioni. Nella prossima giornata la VillaZuccaroSchultze ospita la Maya Dentis Catania, quartultima del girone.


TABELLINO

VOLLEY TORRETTA - VILLA ZUCCARO FARMACIA SCHULTZE 1-3 (13-25, 25-23, 16-25, 16-25)

VOLLEY TORRETTA: Lettieri,Toscano, Malena, De Luca, De Franco, Varcasia, Gangale, Piccione, Sposato (L)

VILLAZUCCAROSCHULTZE: Sozzi, Rania, Caruso, Diomede, Richiusa, Cassone, Bertiglia, Grillo (L)

Più informazioni: amando volley s. teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.