Lunedì 22 Ottobre 2018
Ospiti battute al Palabucalo. Tre punti d'oro ma si deciderà tutto nelle ultime due gare


Volley B1, la Finchiara fa suo lo spareggio con l'Isernia: salvezza vicina

di Redazione | 23/04/2018 | SPORT

259 Lettori unici

La gioia a fine gara (foto Vera La Rosa)

Serviva la vittoria piena, tre punti d’oro in chiave salvezza. E le ragazze allenate da Antonio Jimenez non hanno mancato il bersaglio. Nella 23esima giornata del campionato di Serie B1 femminile la Finchiara S. Teresa Volley fa suo lo spareggio salvezza con l’Europea 92 Isernia e si tira fuori dalla zona retrocessione, salendo adesso a 30 punti nella classifica del girone D, in quartultima posizione. Le molisane rimangono invece a 27. Al Palabucalo le joniche si sono imposte per 3-0, una vittoria netta frutto di tanta determinazione e concentrazione mostrate dalle atlete, che non hanno mai mollato nonostante le ospiti si siano trovate diverse volte avanti nei tre parziali. Una vittoria probabilmente decisiva in chiave salvezza, visto il risultato ottenuto proprio contro una diretta concorrente, ma tutto si deciderà nelle ultime due giornate, che vedono la Finchiara impegnata fuori casa a Cerignola e in casa contro la Fiamma Torrese Napoli. Jimenez aveva chiesto di non fallire al Palabucalo e grazie anche alla spinta del pubblico che ha gremito l’impianto tutto è andato per il verso giusto, con le giocatrici che a fine gara sono esplose di gioia. Sugli scudi la solita Mordecchi, decisiva al servizio, così come Marcone e Casale sono state puntuali nel colpire le avversarie piazzando i palloni. La gara di sabato 28 a Cerignola sembra quella più complicata perché le pugliesi sono quintultime con 32 punti e non hanno quindi ancora la matematica certezza di essere salve, mentre nell’ultima le ospiti campane che arriveranno al Palabucalo (ottave a quota 34) non hanno più nulla da chiedere al campionato di B1.


TABELLINO

FINCHIARA S. TERESA VOLLEY – EUROPEA 92 ISERNIA 3-0 (25-18, 25-18, 30-28

FINCHIARA S. TERESA VOLLEY: M. Ascensao 5, Mordecchi 8, Casale 15, Marcone 15, Peonia 3, R. Ascensao 5, Dilati, Moschella, Fizzotti 1 (L), Sergi, Mazzulla. All. Jimenez

EUROPEA 92 ISERNIA: Muzzo 5, Galasso 2, Monitillo 13, Seggiotti, Taddei, Bruno 9, Di Tella, Caputo 7, Simeone, Babatunde Pineiro 7, Boffa (L). All. Montemurro


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.