Martedì 11 Maggio 2021
Pareggio in casa con il Tc Grammichele nel campionato invernale di Serie C


Tennis. Salvezza vicina per il Tc Junior S. Teresa

di Andrea Rifatto | 01/02/2015 | SPORT

1804 Lettori unici

Tc Junior: da sinistra Velardo, Brunetto, Trisini

Piccolo passo avanti per il Tennis Club Junior S. Teresa di Riva verso la conquista della salvezza nel campionato invernale di Serie C. Nell’ottava giornata del torneo (seconda del girone di ritorno) la formazione jonica ha pareggiato 2-2 in casa con il Tennis Club Grammichele, conquistando così un prezioso punto utile ai fini della permanenza nella serie. I tennisti jonici sono tornati in campo dopo oltre un mese di stop forzato, dovuto alle cattive condizioni meteo che hanno fatto saltare due giornate di gara. Un match che sulla carta sembrava agevole per la formazione capitanata da Francesco Trisini, che all’andata si era imposta sui campi del circolo catanese con un netto 4-0: tutta un’altra storia, invece, la sfida di oggi, prolungatasi per oltre sette ore. Padroni di casa in vantaggio grazie alla vittoria nel primo singolare di Damiano Velardo su Giuseppe Albachiara per 6/3-5/7-7/5, dopo tre ore di gioco che hanno visto l’atleta del Tc Junior imporsi con caparbietà sull’avversario. Il Grammichele riusciva poi ad operare il sorpasso con i successi di Carmelo Amato su Francesco Trisini con il risultato di 6/1-6/1 e Marco Ventimiglia su Giuseppe Scarcella, con quest’ultimo uscito battuto per 6/4-6/4. Decisivo, dunque, il doppio finale, che ha visto scendere in campo, per il team jonico, Damiano Velardo e Bruno Brunetto contro la coppia Amato-Ventimiglia. Un incontro equilibrato dove hanno però prevalso i tennisti di casa, sotto 3/6 nel primo set ma capaci di ribaltare l’andamento del match imponendosi 6/3 nel secondo e andando a vincere il tie-break finale per 10-6, nonostante i problemi fisici accusati da Brunetto durante buona parte della gara. Un 2-2 che assegna un punto ad entrambe le formazioni, consentendo al Tc Junior S. Teresa di mantenere la seconda posizione con 11 punti nella classifica del girone 3, mentre il Tc Grammichele avanza a quota 8. In testa sempre saldo il Taormina Sporting Club, impegnato oggi in casa con il Ntc Capo d’Orlando. Il calendario prevede adesso per Trisini e compagni altre due giornate contro Taormina (8 febbraio, fuori casa) e Capo d’Orlando (22 febbraio), oltre ai due recuperi contro Brolo e Merì le cui date rimangono ancora da fissare. La permanenza in Serie C passerà dunque da queste quattro sfide, dove sarà fondamentale ottenere almeno tre punti. La prima del girone andrà invece in serie cadetta, mentre l’ultima e la penultima retrocederanno in D. 

Più informazioni: tennis 14-15  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.