Sabato 11 Luglio 2020
Evento targato Amatori Basket in memoria di Enrico Vinci, ex presidente della Federazione


Festa del minibasket, grande divertimento al PalaTracuzzi di Messina

di Redazione | 07/01/2015 | SPORT

1741 Lettori unici

Hanno partecipato circa 150 bambini provenienti da varie società

Successo per la prima edizione della “Festa del Minibasket Enrico Vinci”, organizzata a Messina dalla società Amatori Basket. Domenica scorsa al PalaTracuzzi sono giunti circa 150 bambini tra i 7 e i 10 anni, provenienti da tutti i centri minibasket cittadini, per aderire all'iniziativa della società nero/arancio intitolata al messinese Enrico Vinci, scomparso nel 2002, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro dal 1976 al 1992 e dal 2007 inserito nell’Hall of Fame del basket italiano. Un pomeriggio di sano divertimento organizzato in particolare dal nuovo arrivo in casa Amatori, Cristina Correnti, ex atleta della Nazionale italiana di basket e consigliere federale, con tanti giochi e sorprese per i più piccoli.
La prima fase, iniziata alle 15, ha visto protagonisti i bambini nati negli anni 2006 e 2007 che, seguiti da un nutrito gruppo di istruttori, hanno mostrato al folto pubblico presente le loro capacità cestistiche ed i tanti progressi compiuti in questi mesi di attività. Al termine della loro esibizione i piccoli cestiti hanno assistito con grande sorpresa e stupore all’ingresso in campo di Topolino, Minnie, Cenerentola, Rapuntzel e Mario Bros, che per circa mezz'ora hanno giocato, ballato e intrattenuto i partecipanti, ai quali si sono nel frattempo aggregati i compagni più grandi (nati nel 2004 e 2005) pronti per sfidarsi nel prosieguo della manifestazione.
Prima di iniziare la seconda fase della festa la società Amatori ha ringraziato e premiato, per mano del responsabile Mario Maggio, la campionessa olimpica di pallanuoto Silvia Bosurgi, madrina della manifestazione e messinese doc. Cristina Correnti ha invece consegnato un premio all’ex provveditore agli studi Gustavo Ricevuto, per l’impegno sempre profuso nell’interesse dei giovanissimi messinesi, mentre l'arbitro internazionale Tolga Sahin ha donato delle maglie ai giovani miniarbitri intervenuti.
Alle 17.30 tutti nuovamente in campo per le gare, che hanno visto sfidarsi le 8 squadre battezzate con i nomi di alcuni atleti delle nazionali maschili e femminili di basket (Bargnani, Belinelli, Gallinari, Datome, Gentile, Della Valle, Sottana, Mancinelli). Le sfide nei due campi allestiti all’interno del PalaTracuzzi sono state avvincenti, con i bambini che hanno mostrato il massimo impegno per superare gli avversari di turno. Tutti vincitori nel segno della gioia e del divertimento. Grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione è stata espressa dallo staff dell’Amatori Messina, interamente impegnato nell’organizzazione della prima “Festa del Minibasket”.

Più informazioni: amatori messina  festa del minibasket  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.