Mercoledì 19 Settembre 2018
Il nuovo ruolo va ad Matteo Scotti. La centrale giocherà un altro anno a S. Teresa


Amando Volley, arriva un team manager. Confermata Richiusa

15/08/2018 | SPORT

349 Lettori unici

Il nuovo team manager Matteo Scotti

Arriva un team manager all’Amando Volley Santa Teresa. La società era alla ricerca di una figura professionale capace di far crescere con il suo background  tutto il progetto e l’ha individuata in Matteo Scotti, 38 anni di Crema, che era alla ricerca di una nuova sfida, magari lontana dai soliti “lidi” degli ultimi anni. Grazie alla preziosa collaborazione e mediazione dell’allenatore Pietro Camiolo le strade si sono incrociate ed è stato raggiunto l’accordo  Dopo aver iniziato la sua carriera da team manager nel 2000 a Padova prima in B2 e poi in B1, si trasferisce a Verona nel 2002 sempre in B1. L’anno successivo il grande salto in Olanda dove resta per otto anni in una squadra di serie A femminile. Quindi il ritorno in Italia nel 2011 a Offanengo (B2) e poi quattro anni a Lodi fra B2 e B1. Nel 2016/17 a Fiorenzuola d’Arda in B2 e infine l’anno scorso a Lecco in B2 con promozione in B1. Da team manager curerà i rapporti fra lo staff e la dirigenza, organizzerà le trasferte e sarà il collante fra la dirigenza e la prima squadra. “Sono lusingato e onorato dell’opportunità che mi è stata concessa dal presidente Andrea Lama e dalla società – dice Matteo Scotti – metterò tutto me stesso per portare in alto quei valori che il progetto Amando Volley persegue e le ambizioni di crescita che abbiamo in comune. Voglio ringraziare mister Camiolo che mi ha spinto ad accettare questa entusiasmante sfida. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lo staff e le ragazze per raggiungere grandi traguardi tutti insieme”

Intanto è ufficiale la permanenza per un altro anno della centrale Selene Richiusa. L’Amando ha reso noto di aver raggiunto l’accordo con la Salus Sport per il prestito. Pietro Camiolo, fin dall’inizio della sua avventura come tecnico, ha manifestato alla società la volontà di allenarla nella prossima stagione e i dirigenti, che ne hanno apprezzato le doti caratteriali ed agonistiche, hanno chiuso l’accordo con atleta e società di origine. Richiusa si unisce al roster, completo per dieci/dodicesimi, della squadra santateresina. “L’anno scorso non si è concluso nel migliore dei modi, sia dal punto di vista del risultato di squadra, sia a livello personale – commenta la centrale – per tale motivo sono molto contenta della riconferma ed inizio questo nuovo percorso con tanta voglia di fare bene, con tanta voglia di lavorare, grazie anche a mister Camiolo, che in poco tempo mi ha trasmesso entusiasmo e con esso la voglia di rimettere le ginocchiere e di entrare in palestra. Sacrificio sarà la parola d’ordine per ottenere le giuste soddisfazioni che tutti noi, società ed atlete meritiamo”.

Più informazioni: il nuovo team manager matteo scotti  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.