Martedì 11 Agosto 2020
Parla il coordinatore provinciale Calderone. A breve incontro con Picciolo


“Tanto rumore per nulla, a S. Teresa Sicilia Futura non ha espulso nessuno”

05/01/2016 | POLITICA

1554 Lettori unici

Santi Calderone, coordinatore provinciale Dr-Sicilia Futura

Il coordinatore provinciale del movimento Dr-Sicilia Futura, Santino Calderone, è intervenuto oggi con una nota in merito alle "liti" sorte all'interno del coordinamento di S. Teresa di Riva dopo la nomina in Giunta come assessore di Gianmarco Lombardo, segretario cittadino fino a sabato scorso. “Tanta confusione ed un’incontinenza verbale che non giova alla buona politica di cui ci stiamo facendo promotori a S. Teresa di Riva e nella costiera jonica” - afferma Calderone, che ha già fissato per la prossima settimana un incontro nella cittadina jonica con il commissario del movimento, il prof. Pippo Lombardo, i rappresentanti del territorio ed al quale parteciperà anche il presidente regionale di Sicilia Futura, l’on. Beppe Picciolo, deputato all’Ars. “Sarà l’occasione per definire ulteriormente la linea politica che i Dr-Sicilia Futura porteranno avanti in una fase delicata per la vita amministrativa di S. Teresa – spiega Calderone – e lo faremo forti del contributo di tutti coloro che si riconoscono nel movimento e sotto la guida del professor Pippo Lombardo, sulla cui terzietà e capacità gestionale i vertici di Sicila Futura ripongono totale fiducia. Allo stato attuale – conclude il coordinatore provinciale – il neo assessore Lombardo si è correttamente sospeso dal movimento, nessuno è stato cacciato via, non è nel nostro stile e nessuno aveva titolo per farlo, c'è un commissario cittadino che ha il nostro pieno appoggio e sul cui operato concordiamo pienamente". Il riferimento è a quanto affermato ieri da Giuseppe Migliastro, che in qualità di membro del coordinamento comunale aveva spiegato di essere stato espulso da Gianmarco Lombardo un mese fa, tramite un sms, per non aver condiviso la sua scelta di far parte dello staff del sindaco Cateno De Luca come esperto.

Più informazioni: nuova giunta santa teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.