Martedì 02 Marzo 2021
Il capogruppo di minoranza scrive all'Amministrazione sollecitando interventi


Sant’Alessio, "Bisogna aprire un ufficio per aiutare gli anziani a prenotare il vaccino"

di Redazione | 14/02/2021 | POLITICA

612 Lettori unici

Il capogruppo Concetto Fleres

Aprire un ufficio per aiutare i cittadini più anziani ad effettuare la prenotazione del vaccino anti-Covid. È la richiesta avanzata all'Amministrazione comunale dal capogruppo della minoranza consiliare Concetto Fleres, che ha scritto a sindaco, assessori, consiglieri e segretaria comunale per illustrare la sua proposta, ricordando come già a fine marzo dello scorso anno la minoranza avesse consigliato l’istituzione di un ufficio comunale nell'ottica di rendere più semplice per i cittadini la comprensione dei provvedimenti intrapresi dalle istituzioni comunali, provinciali, regionali, e nazionali, consentendo al maggior numero di alessese di accedere ai benefici e a quanto previsto per il contenimento della diffusione del virus. “Da alcuni giorni è iniziata la campagna per la vaccinazione dei cittadini con età superiore agli 80 anni - scrive adesso Fleres - e si è riscontrato che le prenotazioni online o via telefono al numero verde possono mettere in seria difficoltà i cittadini che rientrano in questa fascia di età, specialmente coloro che vivono da soli. Già in altri comuni è stato organizzato un ufficio di supporto agli anziani per procedere alla prenotazione del vaccino, fornendo il supporto necessario al fine di evitare disguidi e procedere per facilitare l’effettuazione della campagna vaccinale e quindi chiedo all’Amministrazione di procedere all’istituzione di un ufficio comunale dedicato a fornire tutti gli aiuti necessari per procedere alla corretta prenotazione sui siti dell'Asp di Messina per le vaccinazioni dei cittadini over 80 e a supportare i nostri anziani anche per quanto concerne la compilazione della modulistica da consegnare al momento della vaccinazione”. Fleres ha suggerito, così come è stato fatto in altri paesi, l’utilizzo dell’Ufficio turistico e di impiegare a tal fine il personale del servizio civile e qualora la sua proposta trovasse attuazione di darne opportuna conoscenza alla cittadinanza con manifesti e comunicazioni nelle forme ritenute più opportune ed efficaci.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.