Lunedì 27 Maggio 2024
Interrogazione al sindaco De Luca. Sollecitati controlli anche negli altri comuni


S. Teresa. Liquami in mare, il consigliere Veri chiede un'ispezione al depuratore

di Gianluca Santisi | 19/05/2015 | POLITICA

1996 Lettori unici

Il consigliere Santino Veri

Spazzatura e liquami, trasportati dalle correnti, attraversano sempre più spesso il mare che bagna S. Teresa di Riva. Una situazione che non solo mette a serio rischio la salute dei bagnanti, ma penalizza anche lo sviluppo turistico. Per queste ragioni, il consigliere comunale indipendente, Santino Veri, questa mattina ha presentato un'interrogazione chiedendo al sindaco Cateno De Luca e al presidente del Consiglio comunale, Danilo Lo Giudice, se in vista dell'imminente inizio della stagione balneare sono stati programmati “controlli straordinari atti a verificare lo stato di funzionamento del depuratore sito nel nostro Comune”. Veri chiede inoltre di sapere se “verranno poste in essere iniziative atte a sollecitare lo stesso intervento, relativamente ad altri depuratori siti nella riviera jonica”. Il consigliere comunale ha evidenziato che “la nostra cittadina, nonostante le potenzialità e il susseguirsi di innumerevoli programmi, purtroppo, non è riuscita a decollare turisticamente, tuttavia possiede circa 4km di splendida spiaggia da offrire alla cittadinanza e ai turisti, ultimamente ad onor del vero sufficientemente curata (pulizia ad inizio stagione, docce, raccoglitori spazzatura, eliminazione di scarichi fognari a cielo aperto)”. “La nostra spiaggia risente però pesantemente – scrive il consigliere Veri – il riflesso negativo delle correnti che giornalmente fanno scorrere davanti agli occhi dei bagnanti spazzatura e liquami di ogni genere”. Santino Veri chiede dunque di sapere dal sindaco De Luca quali iniziative “ha intrapreso o intende intraprendere presso le autorità competenti per tutelare la salute dei bagnanti e l'immagine del nostro paese”.

Più informazioni: mare inquinato  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.