Martedì 31 Marzo 2020
È il quinto componente oltre a due impiegati comunali e agli esperti esterni Giunta e Cicala


S. Teresa. Gianmarco Lombardo nello staff del sindaco De Luca

di Redazione | 16/10/2015 | POLITICA

1826 Lettori unici | Commenti 1

Annalisa Miano e Gianmarco Lombardo

Lo staff del sindaco di S. Teresa di Riva Cateno De Luca è stato completato oggi con la nomina del quinto e ultimo componente. Su proposta dell’assessore Annalisa Miano il primo cittadino ha infatti nominato con propria determina Gianmarco Lombardo come collaboratore occasionale dell’amministrazione comunale santateresina. Lombardo, 30 anni, di professione medico, avrà il compito di supportare la Giunta nei rapporti con le istituzioni e gli uffici regionali e provinciali, supportare il sindaco nell’elaborazione ed attuazione delle politiche pubbliche, curare i processi partecipativi con la cittadinanza e le istituzioni locali e supportare il primo cittadino anche al fine di conoscere le opportunità di finanziamento a livello regionale, nazionale ed europeo, così da creare le condizioni per potervi accedere. L’incarico, a titolo gratuito, avrà decorrenza da lunedì 19 ottobre e scadrà con il mandato del sindaco. “Ringraziamo Gianmarco Lombardo per la sua disponibilità e per il suo prezioso aiuto nell'interesse della nostra comunità” – ha dichiarato De Luca, augurandogli buon lavoro. Il nuovo componente dello staff del sindaco è segretario regionale giovanile e segretario amministrativo provinciale del Pdr, partito di cui è leader il deputato regionale Beppe Picciolo. Alle ultime elezioni amministrative, nel 2012, ha sostenuto la candidatura a sindaco dell’uscente Alberto Morabito, da cui era stato designato assessore.

Lo staff sindacale, che inizialmente era stato previsto per quattro componenti, è stato ampliato con delibera di Giunta il 20 luglio scorso, quando venne introdotta un’altra unità. Con la nomina di oggi, oltre a Lombardo, è formato adesso da due impiegati comunali di categoria B appartenenti all’ufficio di segreteria e dagli esperti esterni Gianfranco Giunta, assunto il 2 marzo scorso come istruttore amministrativo direttivo con posizione economica D1 per combattere l’evasione fiscale, e Roberto Cicala, istruttore amministrativo direttivo C1 nominato il 29 maggio con il compito di proseguire nell’attività di bonifica delle banche dati comunali e di informatizzazione degli uffici.

Più informazioni: staff sindaco santa teresa  


COMMENTI

giuseppe | il 17/10/2015 alle 14:04:47

Dopo Nino Bartolotta diventato dirigente Fenapi, dopo Sturiale sedotto e poi abbandonato (forse), adesso Lombardo per LIBERA S.Teresa! Ma a questo punto mi sorge la domanda ma LIBERA S.Teresa da chi esattamente!?!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.