Sabato 31 Luglio 2021
L'assessore presentato in Consiglio. Promesso il patrocinio per il 70esimo dell'autonomia


Roccafiorita, il presidente dell'Ars Ardizzone al "battesimo" di Chillemi

di Filippo Brianni | 27/10/2016 | POLITICA

2061 Lettori unici

Amministratori con Ardizzone, D'Attis e Francilia

È giunto anche il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, insieme al “fedele” Matteo Francilia, per brindare a Roccafiorita alla presentazione in Consiglio comunale del neo assessore Udc, Nuccio Chillemi. E sulla vetta della Val d’Agrò ad Ardizzone, accompagnato dal segretario Nico Pandofino, il Consiglio ha anche “strappato” una promessa: patrocinare la festa per il settantesimo anniversario dell’autonomia “fioritana”, il prossimo giugno. La riunione, presieduta da Fabio Orlando, si è trasformata anche in una sorta di dibattito sul ruolo dei comuni e sul loro futuro. Per l’occasione da Brindisi è giunto anche l’assessore uscente, Mauro D’Attis, che si è dimesso dalla giunta la settimana scorsa dopo aver ripreso il ruolo di consigliere comunale a Brindisi, lasciato lo scorso marzo per dimissioni. L’incarico assessoriale a Roccafiorita ha consentito a D’Attis di mantenere la continuità come amministratore e quindi il proprio ruolo all’interno del Comitato europeo delle regioni dell’Anci. Ora il sindaco Santino Russo lo ha comunque nominato quale proprio esperto nelle politiche comunitarie, per “consentirgli di portare a termine alcune iniziative già avviate come assessore”. Incarico che svolgerà a titolo gratuito, così come ha fatto durante il mandato assessoriale. Presenti anche ii sindaci di Castelmola, Orlando Russo, e Savoca, Nino Bartolotta, segretario comunale a Roccafiorita. Con l’ingresso di Chillemi si completa la giunta di Russo, formata anche dal vicesindaco Concetto Orlando e dagli assessori Pippo Russo e Martina Schulz. Per il momento Pippo Russo e Chillemi manterranno anche la carica di consiglieri.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.