Sabato 21 Maggio 2022
Ufficializzata la squadra che sosterrà l'ex sindaco, eletto la prima volta nel 1978


Nizza, Di Tommaso presenta la sua lista: designati tutti gli assessori - I CANDIDATI

di Andrea Rifatto | 14/05/2022 | POLITICA

1411 Lettori unici

Giuseppe Di Tommaso con la sua lista

Un ritorno in campo che ha scompaginato gli ambienti politici cittadini, spiazzando l’Amministrazione comunale in carica e lo stesso sindaco che puntava alla ricandidatura. Giuseppe Di Tommaso rientra sulla scena a Nizza di Sicilia e a 77 anni punta ad un nuovo mandato, dopo quasi quarant’anni alla guida del paese, con una sindacatura andata avanti sin dal 1978, ad eccezione della legislatura 2002-2007 e di quella in corso. “Tanti nizzardi mi hanno chiesto di candidarmi e non potevo sottrarmi alla loro sollecitazione sincera, diffusa e gradita a riproporre il mio impegno a favore della nostra comunità” - ha spiegato per motivare la sua ricandidatura a sindaco. Oggi ha presentato in municipio, davanti al segretario Mario Puglisi, la sua lista “Pace e Futuro”, composta da amministratori in carica e new entry nella vita politico-amministrativa: nella squadra vanno infatti il presidente del Consiglio comunale in carica, Carmelo Miceli, il vicepresidente Agatino Di Blasi, i consiglieri di maggioranza Alessandro Interdonato e Alessia Coledi, l’ex assessore Concita Isaja (in giunta fino a pochi giorni fa con Interdonato), la consigliera di minoranza Rosita Naclì e poi sei nuovi innesti, ossia Valeria Lombardo, Elisea Malino, Angelo Parisi, Martino Parisi, Francesco Riggio e Nino Leone, quest’ultimo già consigliere comunale con Di Tommaso dal 1997 al 2002 e direttore del Parco suburbano “La Rocca di Buticari” dal 2003 al 2021. Designati già tutti gli assessori: in caso di vittoria andranno in giunta Alessandro Interdonato, Concita Isaja, Rosita Naclì e Nino Leone.

“Il simbolo elettorale Cuore nasce spontaneamente, senza alcun intento estrinseco - viene spiegato - perché deriva dalla generosità e dalla dedizione che contraddistingue indubbiamente l’impegno pubblico e privato svolto per lungo tempo. Esso rappresenta pertanto, in forma sincera ed efficace, i sentimenti e la sensibilità, l’affetto e l’amore, la forza d’animo e il coraggio e la volontà e l’entusiasmo di chi crede, propone e offre alla Comunità un grande futuro e si accinge a svolgere un percorso complesso e notevole, insieme a tanti altri, parimenti convinti e determinati. La Pace sarà raggiunta mediante l’assoluta trasparenza dell’attività amministrativa e la conseguente conoscenza, condivisione e partecipazione di tutta la Comunità alle scelte pubbliche - sottolinea la compagine di Di Tommaso - nel pieno rispetto delle diverse convinzioni e pareri, anche avversi, sempre manifestati in completa serenità; il Futuro si procura con un giusto ordine nella convivenza cioè con il rispetto delle regole, con l’efficienza dell’azione pubblica, quindi il mantenimento e il buon funzionamento delle strutture comunali esistenti e con la realizzazione di tutte le opere e le iniziative che concorrono a determinare nel nostro comune una consistente affluenza di persone attratte o interessate dalle attività turistiche, commerciali, ricreative, culturali e sportive, sia pubbliche che private, che in effetti costituiscono la normale, storica  e sostenibile connotazione distintiva nizzarda. Ciò sarà precisato e illustrato nel programma amministrativo del sindaco e successivamente nelle deliberazioni consiliari di approvazione del Piano triennale delle opere pubbliche e nelle assemblee aperte al pubblico ad esso doverosamente precedenti”.


LISTA “PACE E FUTURO-DI TOMMASO SINDACO”

 

1) Alessia Coledi 

2) Agatino Di Blasi

3) Alessandro Interdonato

4) Concita Isaja

5) Nino Leone

6) Valeria Lombardo

7) Elisea Marino

8) Carmeli Miceli

9) Rosita Naclì

10) Angelo Parisi

11) Martino Parisi

12) Francesco Riggio


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.