Sabato 02 Marzo 2024
Conto alla rovescia verso la presentazione delle quattro squadre in corsa per le elezioni


Liste in definizione a Roccalumera: Corrini chiude il cerchio e si allea con due assessori

di Andrea Rifatto | 24/04/2023 | POLITICA

2163 Lettori unici

Corrini con i suoi candidati e sostenitori

Quattro aspiranti sindaci, quarantotto candidati al Consiglio comunale, quattro liste da comporre cercando di scegliere i migliori incettatori di consensi. O meglio tre, perchè una è già stata ufficializzata. A Roccalumera si lavora per chiudere il cerchio sulle compagini che si presenteranno agli elettori alle Amministrative del 28 e 29 maggio. Resa nota la lista “Cambio di passo”, che sostiene il candidato sindaco Giuseppe Lombardo, deputato regionale e presidente di “Sicilia Vera”, le attenzioni sono adesso puntate sulle altre coalizioni. Può dirsi praticamente chiusa la lista “Insieme per Roccalumera” che supporta la leader dell’opposizione Rita Corrini, visto che i nomi di almeno dieci candidati su dodici sono ormai certi e i due mancanti sono già stati individuati: a sostenerla nella corsa alla poltrona più alta del Palazzo municipale ci saranno i consiglieri di minoranza uscenti Tiziana Maggio e Antonino Scarci, l’ex consigliera Antonella Totaro (già candidata nel 2018) l’ex vicesindaco Francesco Santisi, Marco Gugliotta (in lista già nel 2018), Massimo Bellomo, Nicola Cincotta, Tiziana Gregorio, Mariarosaria Sparacino e Massimo Puglisi, mentre non sarà in lista Onofrio Lasciato, che in un primo momento sembrava candidato.

Corrini incassa intanto il sostegno di due attuali amministratori comunali, gli assessori Biagio Gugliotta ed Elio Cisca, che dopo dieci anni di contrapposizione politica hanno deciso di condividere il suo progetto e sostenerla nella corsa alla sindacatura. Una ulteriore conferma di come l’Amministrazione uscente viaggi spaccata verso il rinnovo della legislatura, visto che il sindaco Gaetano Argiroffi (non ricandidato) e l’assessora Natia Basile (nella lista “Cambio di passo”) puntano su Lombardo, mentre la vicesindaca Miriam Asmundo ha scelto di intraprendere un percorso autonomo candidandosi a sindaco. La sua compagine “Fiducia e valori per una nuova Roccalumera”, che sarà composta da molti volti nuovi, ha già ufficializzato i primi candidati, Santina Coglitore, Giulia Sturiale, Domenico Villari e Valeria Allegra, e nei prossimi giorni saranno svelati gli altri aspiranti consiglieri comunali. In corsa c’è anche un altro candidato sindaco, Salvatore Patanè, con la lista “Sì, Insieme Possiamo”, che punta ad aprire un nuovo corso nella politica cittadina archiviando tutte le stagioni del passato. Le candidature dovranno essere presentate in municipio entro il 3 maggio

Più informazioni: elezioni roccalumera 2023  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.