Giovedì 18 Aprile 2024
Il sindaco Daniele Laudini ha nominato come sostituto il capogruppo di maggioranza


Itala, Matteo Bello si dimette da assessore dopo tre mesi: in giunta entra Carmelo Di Leo

di Redazione | 24/09/2022 | POLITICA

883 Lettori unici

Laudini e Di Leo con il segretario comunale

A tre mesi dall’insediamento c’è un cambio nell’Amministrazione comunale di Itala. L’assessore Matteo Bello ha infatti rassegnato le dimissioni dalla giunta, mantenendo solo la carica di consigliere comunale di maggioranza della compagine “Io amo Itala”, dove si è piazzato al primo posto alle elezioni del 12 giugno con 140 preferenze. L’addio alla giunta è legato a motivi personali, in quanto Bello si è trasferito al Nord per impegni lavorativi e rimarrà lontano da Itala per un certo periodo. “Con senso di responsabilità nei confronti degli elettori e di tutta la collettività, scelgo di dimettermi dalla carica di assessore, per dare l'opportunità ad un altro mio collega di assolvere alle funzioni che tale ruolo prevede - ha spiegato alla sua comunità - ringrazio quanti, in questi mesi di mandato, hanno collaborato con me per garantire il buon funzionamento della macchina amministrativa e la piena sinergia con tutta la comunità italese. Ringrazio anche il sindaco per l'opportunità che mi è stata data e i miei compagni di avventura, sempre pronti spalla a spalla a risolvere i problemi che giornalmente si presentavano. Sono sicuro che, guidati dal sindaco Daniele Laudini, saranno in grado di portare avanti l'impegno con costanza e dedizione, anche in mia assenza. Anche se da lontano - ha aggiunto Matteo Bello - cercherò di contribuire, per quel che posso, mettendo a disposizione le mie competenze”.

Al suo posto il primo cittadino ha nominato come assessore il consigliere comunale Carmelo Di Leo, capogruppo di maggioranza, assegnandogli le deleghe a Turismo, Spettacolo, Politiche giovanili, Economato, Tributi, Sport, Associazionismo (già detenute da Bello) e aggiungendo Innovazione e Trasformazione digitale. “Ringraziamo Matteo Bello per l’impegno profuso in questi pochi mesi di attività amministrativa - ha commentato il sindaco di Itala - con grande senso di responsabilità e appartenenza al territorio ha ritenuto opportuno rinunciare alle deleghe avute ad inizio mandato, così che potessero essere attribuite ad un altro amministratore, in maniera da continuare il lavoro da lui intrapreso con impegno e senso appartenenza al territorio che Matteo ha sempre dimostrato nei confronti della comunità di Itala. Siamo certi che la sua attività amministrativa continuerà anche in futuro, con impegno e senso di appartenenza. All’assessore Carmelo Di Leo auguriamo buon lavoro”. Novità anche all’Ufficio tecnico, dove si è insediata la nuova responsabile, la geometra Giovanna Cuppari, dipendente dell’Ufficio tecnico del Comune di Roccalumera, che sarà a Itala per 12 ore settimanali, fuori dall’orario di lavoro, fino al 15 marzo del prossimo anno.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.