Sabato 31 Luglio 2021
Francilia ha assegnato una materia specifica ad ogni membro della maggioranza


Furci, il sindaco "allarga" la squadra con sette consiglieri delegati e due esperti

di Andrea Rifatto | 15/07/2018 | POLITICA

1857 Lettori unici

Il sindaco con assessori e consiglieri

Amministrare tutti insieme per il bene del paese. Lo ha detto sin dal primo giorno il nuovo sindaco Matteo Francilia. Un concetto che prevede innanzitutto il pieno coinvolgimento di tutti i consiglieri di maggioranza. Da qui la decisione di sfruttare la possibilità offerta dallo Statuto comunale furcese, che prevede la figura del consigliere delegato, soggetto che ha esclusivamente funzione propositiva, di indirizzo e di consulenza da esercitare limitatamente alla materia affidata, non partecipa alle seduta di Giunta tranne che non espressamente invitato dal primo cittadino per relazione sull’attività svolta, non può assumere atti a rilevanza esterna e non può svolgere compiti di amministrazione attiva. Francilia ha quindi delegato tutti i sette componenti del gruppo “Per Furci” (escluso il presidente del Consiglio Carmelo Maccarrone) affidando loro una specifica materia, cosicchè possano lavorare a fianco della Giunta. Il capogruppo Giovanni Catania è stato nominato consigliere delegato per Tutela e decoro del territorio; Violetta Ferraro a Rapporti con le frazioni e Salute; Natascia Pesce per Associazionismo e Volontariato; Manuela Cordaro ha ricevuto la deleghe a Sviluppo ecosostenibile, Qualità della vita, Rapporti con Lts Ambiente (la ditta che gestisce i servizi ambientali e di raccolta rifiuti) e Aro Valle del Dinarini; Rosanna Garufi a Istruzione e Formazione, Programmazione attività educative; Carmelo Muscolino seguirà Tutela degli animali e prevenzione del randagismo e Giuseppe Nicita Controllo gestione e flusso documentale. Un modo per garantire una maggiore efficacia dell’attività amministrativa attraverso il supporto collaborativo e di studio di specifiche materie da parte dei consiglieri comunali, già impegnati sin dal giorno dell’insediamento a lavorare sul territorio. Il sindaco Francilia ha poi nominato due esperti a titolo gratuito: Antonino Barca in materia di programmazione e gestione economica-finanziaria e recupero crediti dell’Ente e Carmelina Maimone per politiche del lavoro e sviluppo economico-territoriale. Entrambi gli incarichi avranno la stessa durata del mandato del sindaco.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.