Venerdì 01 Luglio 2022
Gli elettori hanno scelto la continuità premiando l'uscente nella sfida contro Caminiti


Fiumedinisi, parte il secondo mandato del sindaco De Luca: ecco il nuovo Consiglio

di Andrea Rifatto | 17/06/2022 | POLITICA

674 Lettori unici

Il sindaco e i consiglieri eletti alla proclamazione

A Fiumedinisi sarà ancora Giovanni De Luca a guidare la comunità nei prossimi cinque anni. Gli elettori hanno infatti scelto di riconfermare il sindaco uscente per il secondo mandato, premiandolo per l’operato della prima legislatura. Alle urne si sono recati in 831 su 1.388 aventi diritto, con un’affluenza del 59,87%. De Luca ha ottenuto 494 voti, pari al 62,14%, mentre lo sfidante Luigi Caminiti si è fermato a 301, corrispondenti al 37,86%. La lista ViviAmo Fiumedinisi-Sicilia Vera”, collegata al sindaco eletto, ha ottenuto 475 voti (60,90%), mentre “Risorse del Nisi” dell’antagonista ne ha raccolti 305 (39,10%). Giovanni De Luca è stato proclamato ieri mattina e prosegue così il suo lavoro nel municipio del centro montano: “Un bellissimo e importante risultato - ha commentato - che premia il lavoro ed i sacrifici dei cinque anni appena trascorsi e la voglia e determinazione della squadra che guiderà Fiumedinisi per i prossimi cinque. Grazie di vero cuore ai cittadini che hanno scelto il nostro progetto di continuità e crescita per la comunità”. 

In Consiglio comunale siederanno dieci consiglieri: i sette di maggioranza sono Nunzia Cascio (121 voti di preferenza), Valentina Cascio (120), Eugenio Zodda (113), Antonino Cascio (98), Giuseppe Crocetta (80), Angela Gugliotta (72), Francesco Sentineri (66); non eletti Daniele Di Ciuccio (39), Antonina Nucita (36), Antonella Trimarchi (23), che potrebbero subentrare in caso di dimissioni e surroghe, considerato che Giuseppe Crocetta e Valentina Cascio sono già stati designati assessori prima delle elezioni. In minoranza vanno il candidato sindaco sconfitto Luigi Caminiti con Vito Buongiorno (101 preferenze) e Patrizia Cascio (94); seguono i non eletti Antonino Bonura (81), Angela Schepis (53), Carmela Ramiri (50), Caterina Azara (48), Claudio Cascio (40) e Giuseppe Gugliotta (27).


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.