Sabato 25 Maggio 2024
Insediamento dei consiglieri e giuramento del sindaco. Gugliotta vicepresidente


Fiumedinisi, Cascio presidente del Consiglio. De Luca: "Ora lavoriamo tutti per il paese"

di Andrea Rifatto | 25/06/2017 | POLITICA

2806 Lettori unici

Angela Gugliotta, Giovanni De Luca e Domenico Cascio

“Questa Amministrazione sia orgoglio di Fiumedinisi, una comunità apprezzata nel comprensorio, e invito tutti a sentirsi parte del governo cittadino e a lavorare per il bene della comunità”. È l’auspicio del neosindaco Giovanni De Luca, che ieri sera ha prestato giuramento nel corso della seduta di insediamento del Consiglio comunale, riunitosi in piazza Matrice dinanzi alla cittadinanza dopo le Amministrative dell’11 giugno che hanno visto il vicesindaco uscente vincere la competizione elettorale contro lo sfidante Tino Cannetti. A presiedere la seduta è stata Angela Gugliotta, consigliere anziano in virtù delle preferenze ottenute, e nell’assemblea cittadina hanno preso posto per il gruppo di maggioranza "Viviamo Fiumedinisi", oltre Gugliotta, Domenico Cascio, Antonino Cascio, Antonina Nucita, Daniele Di Ciuccio, Domenico Cicala e Silvio Frasson, quest’ultimo al posto della dimissionaria Valentina Cascio, nominata assessore. In minoranza, oltre Tino Cannetti, candidato sindaco giunto secondo, Vito Bongiorno e Franca Amore della lista “The Eagles”. La presidenza del Consiglio è andata a Domenico Cascio, eletto con i sette voti di “Viviamo Fiumedinisi”, mentre l’opposizione ha fatto convergere le proprie preferenze su Gugliotta, votata subito dopo all’unanimità per la carica di vicepresidente. Prima del giuramento, Giovanni De Luca ha ricevuto la fascia tricolore dall’ex sindaco Cateno De Luca, suo mentore politico e assessore ombra della nuova Amministrazione, come lui stesso si è definito. Il primo cittadino ha poi comunicato la giunta comunale, formata da Giuseppe Crocetta, vicesindaco con deleghe a Viabilità rurale, Attività produttive, Agricoltura e Riserva naturale; Francesco Paolo Basile, che si occuperà di Viabilità e Mobilità interna, Salvaguardia del Territorio e dell’Ambiente, Raccolta differenziata, Servizio idrico integrato, e Valentina Cascio, a cui De Luca ha affidato Pubblica Istruzione, Turismo e Spettacolo, Servizi socio-assistenziali, Sanità, Politiche giovanili, Rapporti con le associazioni, Decoro urbano. L’altro assessore designato prima delle elezioni, Francesco Sentineri, prenderà il posto di Basile a metà legislatura. La carica di vicesindaco verrà ricoperta a turnazione anche da Crocetta e Cascio. “Le altre deleghe rimarranno di mia competenza e faranno parte della nostra squadra anche alcuni collaboratori volontari – ha spiegato il sindaco – che lavoreranno al mio fianco, tra cui Massimiliano Briguglio, ultimo della lista”.

“Abbiate lealtà verso le istituzioni e disponibilità verso cittadinanza spendendovi per il paese – è stato l’invito rivolto al Consiglio dal sindaco De Luca – e spero che vi possa essere un confronto e una collaborazione con il gruppo di minoranza”. Lo stesso presidente Cascio ha esortato alla collaborazione e ad archiviare tutte le polemiche sorte in paese durante la campagna elettorale, invitando la minoranza ad essere costruttiva. “Questo Consiglio comunale lavorerà bene nei prossimi cinque anni vista anche l'età giovane dei suoi componenti, noi faremo un’attività di minoranza innovativa, non diremo sempre no perché teniamo al bene del paese – è stata la pronta replica di Tino Cannetti. Saremo favorevoli al completamento delle opere in corso, così come per le nuove opere a condizione che ci venga consentito di visionare i progetti e fare le nostre osservazioni. Non saremo favorevoli ad azioni che provochino un ulteriore indebitamento del Comune – ha rimarcato l’esponente di minoranza –  a meno che non siano necessarie e portino immediato beneficio ai cittadini. All’attività di verifica e controllo affiancheremo sicuramente le nostre proposte e spero che anche la maggioranza non dica no a prescindere alle nostre idee. Senza dubbio – ha concluso Cannetti – il rispetto reciproco è di fondamentale importanza”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.