Lunedì 17 Giugno 2024
In campo il vicesegretario nazionale del partito Movimento sociale-Fiamma Tricolore


Elezioni a Forza d’Agrò, ecco la terza lista per Giuseppe Manoli sindaco - I CANDIDATI

di Redazione | 15/05/2024 | POLITICA

1603 Lettori unici

Pino Manoli è missino sin dagli Anni '70

I giochi sembravano chiusi, ma è arrivata un’inaspettata sorpresa. È una partita a tre quella che si giocherà a Forza d’Agrò alle elezioni amministrative per il rinnovo di sindaco e Consiglio comunale. A meno di ulteriori colpi di scena. Oltre al sindaco uscente Bruno Miliadò e alla sfidante Melina Gentile, ha presentato la candidatura a sindaco anche Giuseppe “Pino” Manoli, 62enne di Gravina di Catania, vicesegretario nazionale del partito Movimento sociale-Fiamma Tricolore, già segretario provinciale a Catania e segretario nazionale reggente tra 2021 e 2022. Alla segretaria comunale ha consegnato una lista con il simbolo del partito, formata da nove candidati al Consiglio comunale provenienti da Palermo, Catania, Siracusa, Augusta e Sciacca, senza alcun legame in paese. Un avvenimento insolito per il piccolo borgo forzese, che sarebbe stato scelto in questa tornata dal Movimento sociale-Fiamma Tricolore, partito presente nel panorama politico nazionale, per le sue potenzialità turistiche che offrono maggiore visibilità.

A facilitare la presentazione di una lista totalmente estranea al territorio vi è anche un’agevolazione prevista dal Testo unico degli enti locali, che non dispone l’obbligo di sottoscrivere le liste elettorali nei comuni sotto i 1.000 abitanti. Una novità che ha sorpreso non poco gli altri schieramenti politici di Forza d’Agrò, visto che nessuno si aspettava un terzo contendente per la poltrona più alta del palazzo e per di più “straniero” senza alcun legame in paese. Attualmente la documentazione della lista “Fiamma Tricolore” a Forza d’Agrò è al vaglio della Sottocommissione elettorale circondariale di Taormina, visto che è stato necessario integrare documenti mancanti che devono essere consegnati entro le ore 12 di giovedì 16 maggio, come previsto dalla normativa elettorale: la commissione assegna infatti ai presentatori un termine di 24 ore per produrre quanto richiesto e qualora all’atto della verifica dei documenti e delle dichiarazioni relativi alla presentazione della lista dovessero riscontrarsi vizi formali o dovessero mancare documenti o dichiarazioni così come prescritti, la lista risulterà cancellata e non ammessa alla competizione elettorale.

 

LISTA “FIAMMA TRICOLORE”

1) Maurizio Cimò 

2) Vincenzo Guardino

3) Maria Adele Fareri

4) Benedetto Giannotta

5) Antonio D’Abrosca

6) Marco Vita

7) Benedetta Giannotta

8) Caterina Lombardo

9) Massimiliano Vadalà

Più informazioni: elezioni forza d'agrò 2024  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.