Sabato 31 Luglio 2021
La giunta del sindaco Orlando Russo perde un pezzo a dieci mesi dalle elezioni


Castelmola, si è dimesso il vicesindaco Giuseppe Falcone

di Redazione | 07/07/2016 | POLITICA

2072 Lettori unici

L'ormai vicesindaco Giuseppe Falcone

Perde pezzi la giunta comunale di Castemola guidata dal sindaco Orlando Russo. Nei giorni scorsi il vicesindaco Giuseppe Falcone ha infatti rassegnato le irrevocabili dimissioni dalla carica lasciando un vuoto all’interno dell’Amministrazione che giungerà a scadenza nel maggio 2017. Falcone, che deteneva le deleghe a Viabilità, Polizia municipale, Manutenzione territoriale, Acquedotto e Autoparchi, ha deciso di lasciare la giunta non condividendo più l’operato dell’Amministrazione comunale e contestando la mancanza di programmazione per il futuro. Il sindaco Orlando Russo non ha ancora nominato il sostituto ma pare intenzionato a proseguire il suo operato lasciando l’esecutivo privo di un assessore. L’ormai ex vicesindaco si era già dimesso un anno fa ma dopo alcuni giorni aveva deciso di rientrare: questa volta però non tornerà sui suoi passi. Oltre al primo cittadino, dunque, la giunta comunale di Castelmola rimane adesso formata dagli assessori Angelo D'Agostino, Eleonora Cacopardo e Stefania D'Agostino: ad uno dei tre verrà probabilmente attribuita nei prossimi giorni la carica di vicesindaco.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.