Domenica 29 Marzo 2020
Alle dimissioni dell'assessore Lina Puglisi è seguita la nomina di Roberta Moschella


Casalvecchio. Nessun dissidio in Giunta: "Guardiamo al futuro"

di Andrea Rifatto | 17/12/2015 | POLITICA

1642 Lettori unici

Il sindaco Saetti con il neo assessore Roberta Moschella

Con la nomina del nuovo assessore Roberta Carmela Moschella la Giunta comunale di Casalvecchio Siculo è tornata al completo, dopo le dimissioni dalla carica rassegnate lunedì scorso da Lina Puglisi, che ha lasciato l’Esecutivo guidato dal sindaco Marco Saetti nel quale era stata nominata nel giugno 2013. Roberta Moschella, 23 anni, si è subito messa al lavoro e oggi ha partecipato alla prima riunione di Giunta: a lei il primo cittadino ha assegnato le deleghe a Pubblica Istruzione, Beni culturali e Servizi sociali, le stesse detenute da Lina Puglisi, che secondo quanto dichiarato dal sindaco ha rimesso il mandato a metà legislatura così come concordato in campagna elettorale. “Ringrazio l'assessore Puglisi per la collaborazione e formulo il benvenuto a Roberta – ha aggiunto oggi Saetti – che sicuramente affronterà con entusiasmo questo incarico. Abbiamo bisogno di energie fresche e al contempo far crescere i giovani guardando al futuro”. L’ex assessore Puglisi, a cui abbiamo chiesto maggiori chiarimenti, ha precisato di aver lasciato la carica esclusivamente per motivi di famiglia e per impegni lavorativi, che non gli consentivano più di espletare nel migliore dei modi il suo mandato. “Una decisione presa ‘a caldo’, alla luce anche delle sempre più crescenti difficoltà, dovute in larga parte al taglio delle risorse, che attanagliano i piccoli comuni come Casalvecchio Siculo – spiega – e che non consentono molto spesso di poter realizzare quanto programmato. Nessuna motivazione politica alle mie dimissioni – aggiunge Lina Puglisi – e nessuna frattura con l’Amministrazione, come qualcuno ha voluto far intendere: non ho aspettato il 31 dicembre per far scadere i due anni e mezzo di mandato, anche se sapevo da tempo che si prospettava un ingresso in Giunta di Roberta Moschella”. Nessun dissidio interno, dunque: l’Esecutivo casalvetino, formato adesso dal neo assessore Roberta Carmela Moschella, dal vicesindaco Carmelo Palella con deleghe a Bilancio, Finanze, Personale e Viabilità e dagli assessori Salvatore Santoro (Agricoltura, Foreste, Lavori pubblici, Cimiteri e Beni ambientali) e Daniele Brancato (Turismo, Sport, Spettacolo e Igiene e Sanità) prosegue il suo lavoro.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.