Sabato 15 Maggio 2021
Il sindaco ha rimodulato i compiti nella Giunta e ha nominato un'altra figura


Casalvecchio, dopo un anno ecco le deleghe del quarto assessore. E arriva un esperto

di Andrea Rifatto | 23/04/2021 | POLITICA

1106 Lettori unici

La Giunta casalvetina in una foto del 2 marzo 2020

Ad un anno dalla nomina il sindaco di Casalvecchio Siculo, Marco Saetti ha assegnato le deleghe all’assessore Mariella Gerami, quarto componente entrato in Giunta il 2 marzo del 2020 in seguito all’accordo con la minoranza che ha sancito la nascita della grande coalizione. La giovane assessora, 26 anni, che ricopre anche la carica di consigliera comunale, si occuperà di Servizi sociali (fino in mano a Marcella Russo), Bilancio e Finanza (detenute in questi tre anni da Nino Santoro), Igiene e Sanità (passate di mano da Pippo Moschella). Il sindaco ha quindi rimodulato i compiti all’interno della sua squadra di governo che non dovrebbe subire più modifiche fino al termine della legislatura, previsto nel 2023: il vicesindaco Santoro si occuperà quindi di Personale, Viabilità, Programmazione e Lavori pubblici, l’assessore Russo seguirà Turismo, Sport e Spettacolo, Pubblica Istruzione, Beni culturali, mentre Moschella lavorerà nei settori Agricoltura, Foreste, Energia, Beni Ambientali e Cimiteri. Saetti tiene per sè Polizia urbana e le restanti materie. Il primo cittadino ha inoltre nominato un esperto gratuito, Angelo Miano, già consigliere comunale dal 2009 al 2013, affinché lo supporti nelle funzioni di indirizzo e coordinamento in materia di promozione turistica del territorio casalvetino e programmazione del personale.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.