Giovedì 20 Settembre 2018
Prende il posto di Gianluca Sturiale. Rimodulate le deleghe tra gli amministratori


Antillo, primo cambio in Giunta: Leibnizio Lo Giudice nominato assessore

di Andrea Rifatto | 29/12/2017 | POLITICA

1240 Lettori unici

L'assessore Lo Giudice con il sindaco Paratore

Prima “staffetta” nella giunta comunale di Antillo. Come da accordi siglati prima delle elezioni amministrative dello scorso anno, il sindaco Davide Paratore ha nominato come nuovo assessore Leibnizio Lo Giudice, conosciuto come Alessandro, che entra nell’amministrazione antillese al posto di Gianluca Sturiale, dimessosi dopo aver ricoperto la carica per il primo anno e mezzo di legislatura. A Lo Giudice, 70 anni, il primo cittadino ha attribuito ieri le deleghe a Servizi demografici, Protezione civile, Lavori pubblici e Agro ambientale, mentre Politiche giovanili, detenuta da Sturiale, è andata a Elisa Smiroldo, che mantiene Beni culturali, Pubblica istruzione, Servizi sociali, Pari Opportunità e Arredo urbano, cedendo Agro ambientale a Lo Giudice. Confermate al vicesindaco Simone Bongiorno le deleghe a Commercio, Bilancio e Finanze, Politiche agricolo-forestali, Autoparco, Agricoltura e Verde pubblico, mentre Sport, Turismo e Spettacolo, detenute da Gianluca Sturiale, rimangono per l momento in mano al sindaco Davide Paratore. Nel corso della legislatura Leibnizio Lo Giudice cederà il posto a Daniele Lo Giudice, che manterrà poi la carica fino a fine mandato, mentre a metà percorso Elisa Smiroldo passerà il testimone a Simona Lo Schiavo, la più votata con 131 preferenze alle elezioni 2016 e attuale di capogruppo consiliare di maggioranza.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.