Lunedì 02 Agosto 2021
L'attuale sindaco correrà per il terzo mandato. Riconferme e new entry in squadra


Antillo, Davide Paratore ufficializza la ricandidatura: ecco i primi tre nomi della lista

di Andrea Rifatto | 21/07/2021 | POLITICA

1446 Lettori unici

Paratore è in carica dal 2011

Mancava solo l’ufficialità, che adesso è arrivata. Davide Paratore sarà candidato alla carica di sindaco ad Antillo alle elezioni amministrative del 10 ottobre. L’attuale primo cittadino, eletto nel 2011 e riconfermato nel 2016, sfrutterà infatti la nuova legge che consente il terzo mandato consecutivo nei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e già da febbraio, quando è stata approvata, aveva fatto capire di voler continuare la sua esperienza sulla poltrona più alta del municipio antillese. Dopo un confronto con la sua maggioranza, è stata sciolta definitivamente la riserva e ieri Paratore ci ha ufficializzato la sua volontà di correre ancora per la sindacatura: “Ho avuto piena fiducia dal mio gruppo e la squadra sarà in buona parte riconfermata - ha spiegato il primo cittadino antillese - ma ci saranno anche nuovi innesti, come è normale che avvenga dopo tanti anni”. I due primi punti fermi già annunciati sono il vicesindaco Simone Bongiorno e il presidente del Consiglio comunale Marco Paratore, che saranno ancora una volta in lista e in caso di vittoria manterranno la stessa carica, mentre il terzo nome è quello di una new entry, Valeria Ambruno, 19 anni, alla prima esperienza in politica: Paratore ha chiuso l’accordo lunedì sera puntando dunque ad ampliare (o meglio recuperare) il consenso elettorale, considerato che nel 2016 il fratello della giovane era candidato nella lista di Alduccio Paratore mentre in passato la famiglia Ambruno aveva sostenuto l’attuale primo cittadino. Sul fronte opposto si susseguono le riunioni ma non c’è ancora il nome del candidato sindaco che sfiderà l’uscente, la cui mossa di ufficializzare la terza corsa alla sindacatura potrebbe a questo punto portare ad un rimescolamento delle carte nella compagine avversaria.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.