Sabato 22 Settembre 2018
Il giovane ingegnere, esponente di Sicilia Vera, propone un progetto di rinnovamento


Alì, Natale Rao si candida a sindaco: sfiderà l’uscente Pietro Fiumara

di Andrea Rifatto | 06/04/2018 | POLITICA

1663 Lettori unici

Natale Rao e l'abitato di Alì

Sarà Natale Rao a sfidare il sindaco uscente Pietro Fiumara alle elezioni amministrative di Alì il prossimo 10 giugno. La candidatura, già decisa da diverse settimane, è stata ufficializzata nelle ultime ore. Rao, 35 anni, svolge la professione di ingegnere civile. Nel 2008, assieme ad altri giovani, ha fondato l’Associazione “Alias – Alì Azione Sviluppo”, assumendone la presidenza, ruolo che mantiene tutt’ora. In questi anni ha portato a termine alcuni importanti progetti ed attività per la promozione del territorio ed al progresso sociale della comunità di Alì. “Ho deciso di scendere in campo, accettando di candidarmi per la prima volta – spiega – contando nel sostegno dei tanti cittadini che confidano nelle mie capacità di rappresentare una valida alternativa e nel progetto di rinnovamento che sta portando avanti. Lo scopo è quello di ristabilire la fiducia e la serenità degli aliesi e di rompere con vecchi schemi che impediscono ogni impulso propositivo, così come si sta verificando oramai da parecchi anni”. Il giovane candidato a sindaco fa parte del movimento politico Sicilia Vera guidato dal deputato regionale Cateno De Luca, a cui è sempre stato vicino insieme all'ex primo cittadino di Alì Carmelo Satta (sconfitto 5 anni fa da Fiumara), e sta mettendo a punto una lista composta da persone motivate ed impegnate in campo sociale, prevalentemente alla prima esperienza politica e nuove alla vita politica locale. “L’obiettivo è quello di coinvolgere tutta la cittadinanza in un piano di sviluppo economico-sociale, passando dalla valorizzazione delle potenzialità locali al sostegno/iniziativa privata il tutto nel rispetto dei sani principi del buon governo e responsabilità. Pacificazione sociale e partecipazione della comunità – sottolinea Rao – saranno due punti centrali nella predisposizione del nostro programma elettorale”. L’attuale sindaco Pietro Fiumara punta invece a proseguire per altri cinque anni il suo mandato iniziato nel 2013: “Mi riproporrò agli elettori e sarà la loro decisione sovrana a decretare se farmi continuare con questa esperienza amministrativa”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.