Venerdì 21 Settembre 2018
Superato l'esame interno davanti alla commissione dell'associazione musicale


S. Teresa, sette allievi della “Bellini” ammessi alla Sezione orchestrale

04/07/2018 | MUSICA

2031 Lettori unici

Gli allievi durante la prova

Sette allievi dell'associazione musicale “Vincenzo Bellini” di S. Teresa sono stati ammessi alla Sezione orchestrale superando brillantemente l’esame di ammissione che si è svolto nei giorni scorsi, un momento importante ed imprescindibile del loro cammino all’interno del sodalizio. La prova si è svolta alla presenza di tutti i genitori e degli stessi orchestrali: i ragazzi, preparati dal direttore, il maestro Carmelo Garufi e dai maestri collaboratori Pio Saglimbeni e Maria Celeste Chillemi, si sono esibiti davanti ad una commissione artistica della quale fanno parte anche i maestri Giovanni Smiroldo, Enzo Crisafulli e Pierpaolo Maimone, tutti soci storici dell’associazione “Vincenzo Bellini”, i cui principali obiettivi sono l’insegnamento, la diffusione e la promozione della musica e della cultura, perseguiti mediante l’insegnamento della teoria musicale e dello strumento ed attraverso le esibizioni delle formazioni musicali nate in seno all’associazione, che si cimentano nell’esecuzione di un vasto repertorio che abbraccia numerosi generi. L'esecuzione dei brani selezionati dai giovani musicisti e dai loro insegnanti ha ricevuto l'apprezzamento dei presenti e della commissione e tutti i ragazzi sono stati così ammessi alla Sezione orchestrale. Ad esibirsi e superare la prova sono stati: Giorgiana Ghiurutan, Marta Marino, Maria Rita Filiciotto al flauto traverso; Giovanni Zizzo al basso tuba; Salvatore Ferraro al sassofono; Erika Di Giovanni e Giulia Campagna ai clarinetti. Ai ragazzi è andato un sincero augurio di una lunga e luminosa carriera musicale da parte di tutta l’associazione “Vincenzo Bellini”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.