Venerdì 30 Ottobre 2020
Al vie le prove con il direttore d'orchestra Angelo Taddeo per la serata del 17 agosto


Taormina Opera Stars, il canto protagonista di “Italia inCanta”

05/08/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

1798 Lettori unici

Il direttore d'orchestra Angelo Taddeo

Al via le prove del “Taormina Opera Stars”. Il direttore d'orchestra, Angelo Taddeo, è giunto nella Perla per preparare "Italia inCanta", la serata all'insegna della "musica tricolore" che sarà presentata dal direttore artistico del festival, Enrico Stinchelli. Lo spettacolo, in programma il 17 agosto al Teatro Antico, è uno dei ben sei appuntamenti che dal 15 al 20 agosto andranno in scena nello splendido palcoscenico della cavea taorminese. Madrina della serata sarà la soprano Olga Romanko. Ad accogliere i tanti appassionati l’attesa Orchestra e Coro del “Taormina Opera Stars”, diretti oltre che da Taddeo anche da Silvia Casarin Rizzolo. “Italia inCanta” si preannuncia già come un momento indimenticabile, dove assoluta protagonista sarà la melodia italiana. Un autentico galà esclusivo dedicato interamente alle più belle canzoni e romanze del repertorio italiano. Gli appassionati ed i tanti ospiti della città del Centauro potranno ascoltare, in uno scenario unico, le voci selezionate per il “Taormina Opera Stars”, in un vasto excursus vocale che partendo dalle immortali canzoni napoletane ("O sole mio", "Core 'ngrato", "Dicitencello vuje") includerà gli evergreen pop, arie e cori d'Opera, con la grande orchestra e le voci sul palco impegnati in una straordinaria girandola di suoni, emozioni e sentimenti, tutti italiani. Al Teatro Antico di Taormina sono attesi, dunque, quanti vorranno effettuare una sorta di full immersion nella canzone italiana.
Confermati gli altri spettacoli del festival: l'opera con tre capolavori di Giuseppe Verdi (Nabucco, Traviata, con quattro interpreti per Violetta, ed Aida) realizzati con nuovi allestimenti all'insegna dell'innovazione curata da Stinchelli, uno dei più noti e apprezzati registi, profondo conoscitore del Melodramma e dei suoi interpreti; due grandi concerti, con la Nona sinfonia di Beethoven ed una serata Classico\Rock di cui sarà protagonista il violoncellista Giovanni Sollima. Il progetto nasce dall' Associazione “Aldebaran” di Taormina, diretta dal maestro, Maurizio Gullotta e dall'infaticabile, Antonio Lombardo.

Più informazioni: taormina opera stars  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.