Mercoledì 19 Settembre 2018
Serata di moda, danza e bellezza in occasione della festa di San Francesco


Scaletta, il castello si accende tra condivisione e gioia di vivere

13/08/2018 | CULTURA E SPETTACOLI

521 Lettori unici

Le Cause, Kunangidi e Paratore

La suggestiva cornice del castello Rufo Ruffo di Scaletta ha ospitato l’evento promosso dalla Parrocchia S. Maria del Carmelo e S. Nicolò di Bari organizzato in occasione dei Festeggiamenti in onore di S. Francesco di Paola. La serata è stata presentata da Silvana Paratore ed ha visto alternarsi sul palco momenti di colore con le sfilate di abiti glamour, abbigliamento sportivo e casual, accessori moda e gioielli. Estrose e creative le acconciature delle modelle con makeup impeccabile. Emozionanti le performance di danze latino americane di Leon Cacciola, Maristella De Salvo e Rosaria Soffli, che hanno incantato il pubblico presente con samba, cha cha cha, rumba, jive, valzer lento e viennese, tango e paso double. Incisivo il monito di padre Jean Claude Kunangidi, parroco di Scaletta, che nel suo intervento ha posto l'accento sul valore della condivisione, dello stare insieme che rinvigorisce lo spirito, dà energia nuova per vivere con maggiore entusiasmo la propria vita. Una sana e divertente competizione quella promossa dal Comitato pro festa presieduto da Andrea Le Cause (presidente del Consiglio comunale), che nel suo intervento ha sottolineato come occorra stimolare i giovani affinché non abbandonino gli oratori della parrocchia. Investire nello sport quale forte esperienza educativa per mettersi in gioco nella vita.

Svariati i giochi promossi che hanno registrato la partecipazione di giovani di ogni età. Premiati con dei buoni concessi dalle realtà commerciali locali, tra i primi classificati per la categoria di giochi "lo scoppia palloncino" i coniugi Francesca e Francesco Di Blasi; secondi Giulia De Luca e Alessia Summa; terzi Francesco Arria e Cristian Forestiero. Per la sezione gioco "acqua in barca" primi classificati Angela Scibilia e Michela Le Cause; secondi classificati Angela Aloisi e Antonella Cangemi; terzi classificati Giulia Di Blasi e Rosa Ludovica. Per la categoria gioco "il rifornimento d'acqua" primo premio a Nicolò Mazzara e Andrea Di Blasi; secondo Premio a Pietro Auditore e Tomas Di Blasi; terzo Premio a Rosa Ludovica e Giulia Di Blasi. Infine per il gioco "La Cascata" primi classificati Nicolò Mazzara e Andrea  Di Blasi; secondi classificati Loredana Ragusa e Angela Scibilia; terzi classificati Giulia Canguri e Rocco Maiore. Nella categoria gioco "la staffetta" primo premio a Nicolò Mazzara e Andrea Di Blasi; secondo Premio per Alessia Summa e Giuseppe Aloisi e terzo Premio per Rocco Maiore e Giulia Cangemi. Presente all'evento l'assessore alla Cultura Annalisa Cordaro e il consigliere Letterio Briguglio.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.