Sabato 15 Giugno 2024
Evento promosso dall'Amministrazione tra comparse, annullo filatelico e proiezione


Savoca celebra i 50 anni de "Il Padrino": giornata di appuntamenti nel centro storico

di Redazione | 20/08/2022 | CULTURA E SPETTACOLI

1035 Lettori unici

Una scena del film e il ciak originale conservato a Savoca

Dopo la cerimonia di consegna delle chiavi della città al regista Francis Ford Coppola durante il Festival del Cinema di Taormina, Savoca dedica una giornata alla pellicola cinematografica che ha reso celebre il piccolo borgo collinare in tutto il mondo. L’Amministrazione comunale ha infatti organizzato per domenica 21 agosto una serie di appuntamenti per ricordare la ricorrenza ed è stata avviata anche una collaborazione con l’Ufficio Filatelico di Poste Italiane per realizzare un folder a tiratura limitata con cartolina e annullo filatelico dal tema “Il borgo medievale che 50 anni fa ha ospitato il cinema”. Gli eventi dedicati al film partiranno alle 17 al Palazzo municipale con la vendita al pubblico dei prodotti di filatelia: alle 21, in piazza Gabriele D’Annunzio, ci sarà una cerimonia-ricordo dedicata alle comparse che hanno partecipato alle riprese, di cui 14 ancora residenti in Savoca e nell’hinterland jonico. Nel corso della cerimonia verrà inoltre donata al museo comunale “Città di Savoca” la pergamena autografata da Coppola al Teatro Antico e al termine, alle 22.30, verrà proiettata la pellicola girata 50 anni fa nel centro storico del borgo collinare. “Abbiamo deciso di dedicare una giornata ad hoc - evidenziano il sindaco Massimo Stracuzzi e l’assessore alla Cultura Sergio Trimarchi - per ricordare insieme alla nostra comunità e ai tanti visitatori e turisti che soggiornano e visitano il centro storico il celebre film, che ha reso noto e riconoscibile il nostro borgo in tutto il mondo, dalla chiesa di San Nicolò al Bar Vitelli, dal centro storico a piazza Fossia”. Una delle manifestazioni più attese, quella dedicata alla celebre pellicola di Francis Ford Coppola, che arriva dopo i successi di pubblico e di critica relativi agli eventi previsti nel calendario delle manifestazioni estive, ultimo in ordine di tempo il terzo appuntamento del “Sicily Folk Festival” che ha visto l’esibizione in piazza Santa Rosalia a Rina della “Sicily Folk Orchestra” con la partecipazione dell’artista di fama internazionale Simona Sciacca.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.