Venerdì 19 Aprile 2024
Presentato il calendario delle serate: stanziati in totale 53mila euro


S. Teresa di Riva. Manifestazioni estive, 50 eventi fino a settembre

di Redazione | 01/08/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

3706 Lettori unici

Famulari, Bonfiglio e Lo Giudice presentano il programma

È stato presentato ieri il calendario delle manifestazioni estive allestito dall’amministrazione comunale di S. Teresa di Riva per offrire a residenti e turisti momenti di svago e divertimento. Alla conferenza stampa erano presenti il vicesindaco Antonino Famulari, l’assessore al Turismo e Spettacolo, Giovanni Bonfiglio e il presidente del Consiglio comunale Danilo Lo Giudice.  Tra spettacoli, serate danzanti, sagre gastronomiche, eventi culturali e sportivi, sono in programma 50 manifestazioni che fino all’8 settembre allieteranno le piazze cittadine, frazioni comprese, grazie soprattutto alla disponibilità offerta a costo zero da artisti e associazioni locali, a cui il Comune garantirà il pagamento dei service e le spese Siae.  “Un’occasione per valorizzare i nostri talenti – ha spiegato l’assessore Bonfiglio – e dare loro la possibilità di esibirsi dinanzi alla comunità”. Appuntamento clou sarà la Notte Bianca in programma il 16 agosto, evento di richiamo per tutto il comprensorio e oltre. Diversi gli eventi di punta del cartellone estivo. Domenica 2 agosto, oltre ai festeggiamenti in onore di S. Maria di Portosalvo, si terrà la consegna del “Premio Zappalà 2015” (ore 21 cortile Istituto “Caminiti-Trimarchi), con ospiti della serata Salvatore Borsellino e don Luigi Ciotti; lunedì 3 agosto, alle 20.30, è in programma l’inaugurazione del Palazzo della Cultura-Villa Crisafulli Ragno dopo i lavori di riqualificazione: seguirà l’evento “The music day”, saggio di musica di tre diverse scuole con testimonial il direttore d’orchestra maestro Peppe Vessicchio; il 4 agosto, sempre al Palazzo della Cultura (ore 21) ci sarà il rabbino capo della Comunità ebraica siciliana, Stefano di Mauro, per la mostra fotografica “Per non dimenticare… 1945-2015”, organizzata dall’associazione “I Marinoti”. Spazio anche alla poesia, con il Caffè d’arte di Melina Patanè e Antonello Bruno il 6 agosto alle 21 nel quartiere Borgo Marino, al teatro, con diverse serate a cura del regista e attore Carlo Barbera e alla danza, con saggi e serate dedicate al ballo. Tra gli eventi anche la presentazione del libro “La badante” di Matteo Collura (22 agosto ore 20.30) e  “La voce del vento” di Aurelio Caliri (26 agosto ore 11), emtrambi al Palazzo della Cultura.
In totale l’Amministrazione comunale ha stanziato per tutti gli eventi, Notte Bianca esclusa, la somma di 53mila 500 euro, tra prestazioni per servizi, acquisto di beni, contributi e spese Siae. “Ancora una volta – ha evidenziato il vicesindaco Famulari – non si è riusciti a trovare un’intesa con gli altri comuni per provare ad allestire un calendario di eventi comprensoriale”. Novità sono in programma, invece, per la Notte Bianca, la cui organizzazione è affidata al presidente del Consiglio Lo Giudice. 

Scarica il programma delle manifestazioni


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.