Venerdì 24 Maggio 2024
Venerdì al Parco letterario evento promosso da Lions e Comune con diversi ospiti


Roccalumera celebra il 120° della nascita di Quasimodo: lectio magistralis del figlio

18/08/2021 | CULTURA E SPETTACOLI

884 Lettori unici

Il poeta è nato il 20 agosto del 1901 a Modica

Il Lions Club Roccalumera Quasimodo insieme al Comune di Roccalumera ed al Parco Letterario Salvatore Quasimodo celebreranno venerdì 20 agosto il 120° anniversario della nascita del poeta Salvatore Quasimodo, Premio Nobel per la Letteratura 1959. Sarà il figlio del poeta, l’attore e regista Alessandro Quasimodo, a tenere una lectio magistralis poetica al Parco Letterario dal titolo “Amore già piangendo la bellezza: Eros e Thanatos in Quasimodo e nei poeti da lui tradotti ”. Alessandro Quasimodo darà spazio, oltre che alla produzione poetica del padre, anche alla sua opera di traduttore dagli antichi lirici greci (Saffo, Ibico, Alceo) sino ai contemporanei (Neruda, Cummigs, Aiken). L’evento si terrà a Roccalumera, luogo d’origine della famiglia Quasimodo, proprio nel giorno del 120° anniversario della nascita del poeta, avvenuta appunto il 20 agosto 1901 a Modica: Quasimodo arrivò pochi giorni dopo la nascita nel centro jonico dove fu battezzato, l’11 settembre 1901 da monsignor Francesco Maria di Francia, fratello di Sant’Annibale di Francia, e dove trascorse la sua infanzia nella casa di famiglia. La serata vedrà la partecipazione del noto artista Gesuele Sciacca che ha dato note innovative ai testi quasimodiani, alternandosi con Alessandro Quasimodo per “raccontare” il Premio Nobel nella sua poliedrica produzione.  Durante la celebrazione Rosanna Magno, volontaria di Family Search, e Carmelo Persico, del Centro Visitatori del Tempio di Roma, riceveranno un riconoscimento per la straordinaria collaborazione prestata per la ricostruzione della storia familiare dei Quasimodo. Nel corso della serata sarà commemorato Sergio Palumbo, critico letterario e giornalista, recentemente scomparso, che tanto si è occupato di Salvatore Quasimodo. La serata fa parte del “cartellone” di eventi culturali ed artistici offerti dal Lions Club Roccalumera Quasimodo, con il supporto del Club Amici di Quasimodo, ente gestore del Parco Letterario, e di Anolf Messina, al Comune di Roccalumera, per rinforzare l’offerta turistico-culturale della città per residenti, turisti e villeggianti. L’iniziativa del Lions Club Roccalumera Quasimodo di indire questo cartellone dal titolo “Interculturalfest a Roccalumera” si inquadra nel tema di studio distrettuale “Un progetto per la tua città“ voluto dal governatore del Distretto 108 Yb Sicilia, Francesco Cirillo, per rafforzare i vincoli di collaborazione tra le Amministrazioni comunali della Sicilia ed i Lions Club operanti nel territorio siciliano. L’evento è gratuito ed è possibile prenotare con un sms al numero 347.4086661 oppure scrivendo all’email parcosalvatorequasimodo@gmail.com.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.