Venerdì 30 Ottobre 2020
Pochi gli eventi di grande richiamo. Manca ancora una volta la sinergia tra comuni


Riviera jonica, ecco tutte le manifestazioni estive

di Gianluca Santisi | 02/08/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

6494 Lettori unici

Uno scatto della Notte Bianca 2013 a S. Teresa di Riva

Pochi soldi, nessun grosso nome. I cartelloni degli spettacoli estivi varati dalle amministrazioni comunali della riviera jonica messinese proseguono sulla linea di quanto già visto nell'ultimo decennio. Assenti, come al solito, gli organizzatori privati, probabilmente per la carenza atavica di strutture in grado di accogliere appuntamenti di richiamo. Sia chiaro, gli spettacoli non mancheranno e quasi tutti i comuni, pur tra mille difficoltà e i consueti ritardi nella programmazione, sono riusciti a predisporre un proprio cartellone. E' mancato, ma non è una novità, il respiro comprensoriale: ogni ente ha guardato solo al proprio orticello, senza quel confronto singergico che forse avrebbe permesso di programmare qualche spettacolo in meno ma di più alto livello. Non mancano quindi le sovrapposizioni di date che finiranno per danneggiare ora l'uno ora l'altro comune. L'impressione, comunque, è che pochi eventi attireranno spettatori dalle località vicine e che in generale tutto il resto servirà per allietare esclusivamente cittadini e vacanzieri già presenti nei vari paesi. Poco impulso, dunque, sarà dato al turismo e, in termini più pratici, alle attività ristorative e commerciali che sono proprio quelle che beneficiano maggiormente della crescita di presenze. Sulla carta, scorrendo i vari programmi, l'unico evento in grado di spostare una massa davvero consistente di persone è la “Notte Bianca” di S. Teresa di Riva. Degna di lode anche l'iniziativa del Comune di Alì Terme che arricchirà la “Notte Rosa” con uno spettacolo dei Tinturia, band siciliana conosciuta anche a livello nazionale. C'è poi, nuovamente a S. Teresa di Riva, l'esperimento di uno spettacolo a pagamento, pratica piuttosto rara nel comprensorio jonico. L'evento organizzato dall'associazione Verba Volant, prevede la partecipazione, tra gli altri, dell'attore Enrico Guarneri, in arte Litterio. C'è curiosità per vedere che riscontro avrà lo spettacolo poiché questa potrebbe essere questa una delle strade da seguire per il futuro. Di seguito vi proponiamo i cartelloni dei singoli comuni che fino a questo momento ci sono stati inviati. Siamo in attesa di ricevere gli altri che inseriremo man mano.

A fare la parte del leone è il centro più grande della riviera, S. Teresa di Riva, che è anche quello che si è potuto permettere spese maggiori rispetto a tutti gli altri: 45mila euro, senza contare la “Notte Bianca” che l'anno scorso costò più di ventimila euro. Il cartellone, fitto di eventi, è stato realizzato dall'assessore agli Spettacoli Giovanni Bonfiglio e non deluderà alternando musica, serate danzanti, teatro, mostre ed eventi culturali. Gli appuntamenti di rilievo sono la seconda edizione del “Carnevale Estivo”, con la sfilata dei carri allegorici sul lungomare (11 agosto), e la “Notte Bianca” (16 agosto), quest'anno ribattezzata “La notte dei cinque sensi”, il cui programma non è stato però ancora svelato.

 

A Sant'Alessio Siculo il calendario "Agosto 2014", predisposto dall'Amministrazione comunale con il patrocinio dell'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani e del Consorzio turistico Val d'Agrò, prevede serate dedicate alla presentazione di libri, manifestazioni sportive e momenti danzanti. Chiude la stagione il torneo di briscola, in programma dal 26 al 28 agosto, a cura dell'associazione turistica Pro Loco.

 


Teatro, musica e divertimento nel programma estivo di Letojanni: tra gli artisti che si esibiranno nella cittadina l'attore Enrico Guarneri, con lo spettacolo "L'uomo, la bestia e la virtù" (6 agosto): il 10 agosto sarà la volta di Debora Caprioglio con "Cercasi dea disperatamente", mentre il 17 Pippo Pattavina interpreterà "Il malato immaginario". I tre spettacoli, ospitati nell'Arena Biondo, saranno a pagamento. Appuntamento con la prima edizione della Festa della Birra dal 22 al 24 agosto in piazza Cagli. 



Roccafiorita apre il cartellone degli eventi estivi con "Street Art", dal 6 al 10 agosto: per tutto il mese si susseguiranno eventi sportivi, culturali e sociali. Il 24 agosto appuntamento con il "Palio della Montagna", organizzato dall'associazione "Pro Roccafiorita", mentre la serata clou sarà il 31 agosto, quando si esibiranno in concerto i "Fotoromanza Cover Band" di Gianna Nannini, con la partecipazione straordinaria di Ivana Spagna

 

Diciannove le serate estive previste nel calendario delle manifestazioni estive di Forza d'Agrò, varato dall'assessore alla Cultura e Spettacoli, Patrizia Micali, e dal sindaco, Fabio Di Cara. Si inizia giovedì 7 agosto con il karaoke nella frazione Scifì: diversi gli appuntanenti musicali e denzanti, mentre il 18 agosto Scifì ospiterà la IX edizione della Sagra della Cuzzola. 

 

A Roccalumera il programma estivo è stato allestito dall'assessore agli Spettacoli Sebastiano Foscolo. Ventisettemila euro di spesa per un cartellone con 32 eventi, dal 24 luglio al 5 ottobre. Gli eventi clou sono uno spettacolo dell'attore Gilberto Idonea (sabato 16 agosto in piazza Municipio) e la XXII Sagra del Verdello (23 e 24 agosto nella frazione Sciglio).

 

 

A Nizza di Sicilia il cartellone estivo è firmato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune e la collaborazione delle associazioni locali. Numerosi gli eventi da 2 al 30 agosto. Tra gli eventi particolari segnaliamo il 9 agosto, alle 19.30, la manifestazione “Anno Domini 1392”, rievocazione storica con sfilata di sbandieratori lungo la via Garibaldi e degustazione di cibi medievali, organizzata dall'associazione “U Ciumareddu”. Non mancherà il teatro canzone dell'artista di casa, Carlo Barbera (8 e 18 agosto), che si esibirà anche in uno spettacolo di satira l'11 agosto.

 

La valorizzazione del lungomare, attraverso l'istituzione dell'isola pedonale, è invece il cavallo di battaglia dell'Amministrazione comunale di Alì Terme. Sono tanti, infatti, gli eventi programmati sulla via marina del centro termale. Nel cartellone curato dall'assessore al Turismo Marco Di Nuzzo spiccano alcuni eventi speciali, come la Festa del Limone Interdonato (9-10 agosto), la “Notte Rosa” con lo spettacolo dei Tinturia (10 agosto), la “Notte dei Colori” (15 agosto in piazza Prestia) e la “Notte dei bimbi” (20 agosto in piazza Barbera).

 

Isole pedonali sul lungomare protagoniste anche a Furci Siculo: tutte le domeniche di agosto la litoranea sarà chiusa al traffico per la gioia di quanti vorranno passeggiare senza la presenza di auto. Tra gli eventi del cartellone estivo, curato dall’associazione Pro Loco e con il patrocinio del Comune, segnaliamo la V edizione della “Festa del Mare” (10 agosto), “Miss Blu Mare 2014”, evento di moda e spettacolo (11 agosto) e “Una bionda sotto le stelle”, degustazione di birra e musica (13 agosto).

 

Anche l'Amministrazione di Fiumedinisi in collaborazione con la neonata Pro Loco è riuscita a varare un cartellone ricco e assortito, caratterizzato da 16 eventi. Alcuni di questi davvero curiosi, come il torneo di calcetto saponato, già disputato il 23 luglio, e la sfilata di abiti da sposa di ogni epoca “Ciuminisi in sposa” (17 agosto, piazza Matrice). Non mancano tornei (di briscola, tresette, ramino e persino di Risiko), serate danzanti, eventi sportivi (“Fiumedinisi Sport e Salute” per tutta la giornata del 10 agosto) e iniziative dedicate ai più piccoli.

 

Manifestazioni agostane anche a Pagliara, grazie al cartellone composto da 10 eventi e firmato dall'assessore allo Sport e Spettacolo, Giuseppe Garufi. Il tutto nel nome della sicilianità, dalle commedie alle sagre, dalla musica folk alle attività sportive. Tra gli appuntamenti più originali segnaliamo la corsa di carretti e carrozzoni in programma il 12 agosto, dalle ore 20, nella frazione Rocchenere.
 

 

A Scaletta Zanclea le manifestazioni estive prenderanno il via il 5 agosto con "Inizio estate per i vicoli marini". Il cartellone, allestito dall'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianfranco Moschella e dalla Pro Loco presieduta da Simona Villari, spazia dagli spettacoli teatrali alle serate danzanti: il 18 agosto in piazza Stazione spicca la Festa della Birra. Non mancano gli eventi sportivi, a partire dal torneo di tennis che si terrà dal 4 al 14 agosto presso il campo comunale, riaperto dopo alcuni anni: vi parteciperanno tennisti provenienti da tutta la riviera jonica. Previste anche gare di calcio a cinque e pallavolo.

Più informazioni: manifestazioni estate 2014  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.