Venerdì 01 Marzo 2024
Il savocese, autore di due libri, si è cimentato nella regia cinematografica


"Raving", il primo film horror firmato da Giuseppe Lo Conti

di Gianluca Santisi | 06/09/2016 | CULTURA E SPETTACOLI

2623 Lettori unici

Salvo D'Angelo e il regista Lo Conti

Si intitola “Raving” il primo lungometraggio horror girato dal savocese Giuseppe Lo Conti, che dopo aver pubblicato due libri si è voluto misurare anche con la regia cinematografia. Le riprese si sono concluse nelle scorse settimane. Nel cast gli attori Salvo D'Angelo, Maria Lucrezia Interdonato e Pinuccia Mantarro. “Dopo essermi presentato con i primi due libri della fantasy del “Regno Antico” - ha dichiarato Lo Conti – ho voluto provare questa nuova avventura. Era un progetto che avevo in mente ancora prima dei libri, così ho deciso di mettere da parte le mie paure e mi sono buttato anima e cuore in questo lavoro”. “Raving” racconta di uno scrittore di successo, Alberto, che con la moglie Sara decide di trasferirsi in una nuova casa di campagna, allontanandosi dalla routine e dal fragore della città. Una serie di strani eventi, però, metterà a dura prova la loro psiche e i due si troveranno a dover fare delle scelte che cambieranno per sempre la loro vita.


Foto dal set

 
 
 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.