Lunedì 17 Giugno 2024
Ampia partecipazione ai progetti e ai concorsi per le scuole superiori e le università


Premi Cineforum Italiano, tre studenti jonici volano al Festival del Cinema di Venezia

di Redazione | 03/08/2023 | CULTURA E SPETTACOLI

984 Lettori unici

Gli studenti vincitori Fleri, Saitta e Trimarchi

Anche quest’anno il Cinit-Cineforum Italiano ha bandito diversi concorsi per gli studenti delle scuole superiori e delle università, mettendo in palio l’ospitalità all’80esima edizione del Festival internazionale di Venezia, riconoscimenti e pubblicazioni specialistiche. Vincitori del premio “Cinit Giovani Sicilia–Cine Vittoria” sono stati Alessio Antonio Trimarchi (Liceo Scientifico) e Miriana Saitta (Liceo Classico) dell’Istituto superiore “Caminiti-Trimarchi” di Santa Teresa di Riva. La giuria, composta da Massimo Caminiti, Ignazio Vasta e Orazio Leotta, ha attribuito anche delle menzioni speciali a Teresa Fichera, Giulia Settimo, Simone Agatino Riposo, Arianna Campailla e un attestato di merito a Matteo Camelia, Jacopo Leo, Adriana Manganaro, Cristian Giuseppe Metauro, Maria Paola Pantò, Giannantonio Parisi, ai quali andranno dei volumi in omaggio. Numerosi gli studenti, sia dell’Istituto “Salvatore Pugliatti” di Taormina e Furci Siculo che del “Caminiti-Trimarchi” di Santa Teresa di Riva e Giardini-Naxos, che hanno assistito al ciclo del cineforum e molti di loro, guidati dagli esperti, hanno partecipato alle proiezioni e alle masterclass del 69esimo Taormina Film Fest con i registi John Landis e Abel Ferrara, l’attore Willem Dafoe e la costumista Deborah Naldooman. 

Ospite del Cinit a Venezia anche Isabella Fleri di Santa Teresa di Riva, studentessa dell’Università “La Sapienza” di Roma, prima classificata per il 17esimo Concorso nazionale Cinit “Francesco Dorigo” con la recensione del film Tàr di Todd Field. Risultato positivo per il “Caminiti-Trimarchi” anche con il secondo posto di Cristina Di Maria di Taormina (Liceo Classico) al V Concorso nazionale “Lino Miccichè” del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, con la recensione al film “Pinocchio” di Guillermo del Toro. Il presidente del Cinit, Massimo Caminiti, ha ringraziato Manuela Raneri e Luigi Napoli, dirigenti degli istituti scolastici “Caminiti-Trimarchi” e “Salvatore Pugliatti”, tutti i docenti referenti dei progetti sul cinema nelle scuole e il gestore del CineVittoria di Alì Terme, Francesco De Luca, per l’attiva collaborazione e l’impegno profuso nella organizzazione delle attività che ha prodotto ottimi risultati per la crescita culturale e personale e per l’entusiasmo degli studenti nei riguardi della settima arte.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.