Martedì 16 Aprile 2024
Domani la presentazione del libro di Massimiliano Cavaleri


La "dolce vita" taorminese nelle foto di Vizzini

17/06/2013 | CULTURA E SPETTACOLI

2729 Lettori unici

Michelangelo Vizzini

TAORMINA. Cinquecento fotografie inedite che raccontano gli anni della Dolce Vita “made in Taormina” dagli anni '50 ai '70: il volume “Michelangelo Vizzini fotoreporter”, curato dal giornalista Massimiliano Cavaleri, sarà presentato domani alle ore 10 all'Hotel Villa Diodoro nell'ambito del Taormina Film Festival. Un tuffo di 200 pagine nel recente passato della Rassegna cinematografica internazionale documentata negli scatti dell'intramontabile Rolleiflex: da Elyzabeth Taylor a Richard Burton, da Cary Grant a Gina Lollobrigida, da Audrey Hepburn a Ester Williams, da Federico Fellini a Vittorio De Sica, da Jack Nicholson a Woody Allen, da Joan Crawford a Jean Paul Belmondo, da Claudia Cardinale ad Alberto Sordi, sono innumerevoli i nomi dei divi di Hollywood e del grande schermo italiano immortalati da Vizzini nell'opera edita da Costantino Di Nicolò Edizioni.All'incontro prenderanno parte il direttore artistico Mario Sesti, il segretario generale di TaoArte Ninni Panzera, l'editore e i figli del fotografo Nanda e Andrea Vizzini, che nel tempo hanno custodito l'immenso archivio di negativi d'epoca: 700mila foto in bianco e nero, da cui è stato tratto il meglio, accompagnate da paragrafi storico-culturali tradotti anche in inglese, con l'obiettivo di far conoscere a un pubblico internazionale la straordinarietà della kermesse festivaliera, abbinata alla consegna del premio David di Donatello, poi divenuta l'attuale TaoFilmFest.Una collezione che evidenza la bravura di Vizzini nell'immortalare l'attimo fuggente di personaggi celebri colti anche in momenti privati e consegnarlo alla memoria collettiva, con discrezione e generosità riconosciute e apprezzate da chiunque l'abbia conosciuto. L'anno scorso, in occasione del Festival, Cavaleri ha allestito una mostra con i suoi scatti più significativi, alcuni dei quali donati a Sophia Loren. 

Più informazioni: michelangelo vizzini  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.