Venerdì 30 Ottobre 2020
Martedì la presentazione dell'organismo che punta a valorizzare i talenti emergenti


La Camera Nazionale Giovani Fashion Designer approda a Taormina

20/03/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

2004 Lettori unici

Martedì 24 marzo alle ore 11, presso la Sala Consiliare del Comune di Taormina, si svolgerà la presentazione ufficiale della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Taormina, Eligio Giardina, relazioneranno alla cerimonia il presidente della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer, Giuseppe Fata, il vicepresidente Giovanna Ioppolo, il direttore generale Alessandra Giulivo e l’esperto in Management e Sviluppo Aziendale CNGFD Carmelo Cutrufello. Madrina della cerimonia la Baronessa Annamaria Calcagno. Ospite d’onore Sergio Valente, Creative Director Giovani Fashion Designer. Le conclusioni saranno affidate al vicesindaco di Taormina con delega al Turismo e Spettacolo, Ivan Gioia. Durante la conferenza verrà, altresì, presentato l’organigramma nazionale della Camera. Molti gli ospiti del mondo della moda e dell’arte che saranno presenti alla cerimonia. La Camera Nazionale Giovani Fashion Designer, istituita dal comitato “Italia Art & Fashion” composto da illustri personaggi del mondo della moda e dell’arte, coordina e promuove lo sviluppo dell’arte in senso lato e della moda in tutte le sue sfaccettature, nel proprio territorio regionale di appartenenza, in Italia e nel mondo. Priorità assoluta della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer è quella di valorizzare, promuovere e sostenere i talenti emergenti della classe creativa dando vita ad iniziative ed eventi che tengano conto della nuova generazione, offrendo possibilità di confronto, formazione, crescita professionale e visibilità, poiché il proprio motto è: New Generation”. E’ importante investire nella valorizzazione dei giovani talenti e legare artigianato e cultura, tradizione e innovazione. Solo con il rafforzamento dell’impegno nell’epoca attuale, infatti, è possibile favorire ed auspicare la crescita delle future generazioni. La moda è un volano produttivo incredibile e può rappresentare una risorsa per la disoccupazione giovanile. E’ estro, creatività, intuito ma anche organizzazione, strategia, management e queste componenti, apparentemente contrastanti, devono onvivere ed amalgamarsi per assicurare il successo di un’idea imprenditoriale. Ma la Camera Nazionale Giovani Fashion Designer oltre ad investire sui giovani fashion designer nasce per sostenere, anche, le piccole e medie imprese (PMI), quindi, rappresenta per entrambi un punto di riferimento importante per la promozione delle proprie produzioni attraverso i servizi a loro offerti e che riguardano oltre la promozione del brand, attività di consulenza, progettazione, comunicazione su sito e-commerce e social, la partecipazione ad eventi di alto livello, l’inserimento nel circuito promozionale della Camera e la visibilità sul mercato globale attraverso una comunicazione integrata sul web. Infine, la Camera Nazionale Giovani Fashion Designer essendo stata fondata dal comitato nazionale Italia Art & Fashion, abbraccerà tutta l’arte, dal cinema, al teatro, alla moda, alla musica ed alla danza, con un occhio di riguardo per il mondo del sociale.

Programma

Introduzione
Alessandra Giulivo Direttore Generale Camera Nazionale Giovani Fashion Designer

Saluti Istituzionali:
Eligio Giardina Sindaco di Taormina

Interventi:
Giuseppe Fata Presidente Camera Nazionale Giovani Fashion Designer
Giovanna Ioppolo Vicepresidente Camera Nazionale Giovani Fashion Designer
Carmelo Cutrufello Esperto in Management Aziendale e Sviluppo CNGFD
Sergio Valente Creative Director Giovani Fashion Designer
Baronessa Annamaria Calcagno

Conclusioni
Ivan Gioia vicesindaco con delega al turismo e spettacolo

Ospiti:
Avv. Enrico Chindamo Responsabile Consulenza Giuridica CNGFD
Damiano Brilli Blogger Fashion Music CNGFD

Più informazioni: camera nazionale giovani fashion designer  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.