Venerdì 27 Novembre 2020
Al Parco Letterario fitto calendario con serate di interesse artistico e culturale


"Estate Quasimodiana", a Roccalumera un mese di eventi dedicati al Nobel

08/08/2020 | CULTURA E SPETTACOLI

783 Lettori unici

Anche quest’anno il Parco Letterario "Salvatore Quasimodo” di Roccalumera, luogo d’origine della famiglia Quasimodo, propone un fitto calendario di eventi di interesse artistico e culturale, nel corso dei mesi di agosto e settembre, denominato “Estate Quasimodiana 2020”. Quest’anno, tra l’altro, ricorre il 90° anniversario della pubblicazione della raccolta “Acque e terre” (primo libro di Quasimodo). Ecco il calendario degli eventi, durane i quali sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina, il mantenimento della distanza di sicurezza: per partecipare è obbligatoria la prenotazione telefonica ai numeri 347-4086661 oppure 320-4468804.

- Sabato 8 agosto - ore 21.30: visita notturna del Parco Letterario Salvatore Quasimodo e della Torre Saracena.

- Martedì  11  agosto  - ore 21.00: “Notte dei Borghi”, passeggiata culturale in collaborazione con il Comune di Roccalumera, l’Associazione AFI 011, Pro Loco Roccalumera e Consulta Giovanile. Partenza da Chiesa S. Crocifisso (Borgo dei Pescatori) con conclusione al Parco Letterario 

- Giovedì 20 agosto - ore 21.30: Evento “Buon Compleanno Totò”, in occasione del 119° anniversario della nascita di Salvatore Quasimodo: interverranno intellettuali e familiari del Poeta.

Mercoledì 26 agosto - ore 21.30: Prima “Serata dell’Identità Siciliana”.

Sabato 29 agosto - ore 21.30: Visita notturna del Parco Letterario Salvatore Quasimodo e della Torre Saracena. 

Martedì 1 settembre - Naxoslegge la poesia dalle ore 12.00 Disegni di..versi performances creativa di Simone Mestroni. Omaggio a Quasimodo. Ore 19.00  presentazione del libro “Gries” (Nino Aragno editore) di Davide Brullo. Con l’autore conversano Pietro Russo e Fulvia Toscano. Nell’occasione il Maestro Alessandro La Motta donerà al Parco Letterario Quasimodo un’opera della mostra “Tradurre la Bellezza” dedicata a Quasimodo, traduttore dei Lirici greci.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.