Domenica 05 Aprile 2020
La gara nazionale per l'anno 2013/2014 è stata indetta dalla Provincia di Messina


Concorso di poesia "Quasimodo", premiati gli studenti siciliani

31/05/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

2722 Lettori unici

Elenia Curcuruto, Yosief Henok Ghebrezchi e Laura La Malfa

Lunedì 26 maggio, presso il Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, ha avuto luogo la cerimonia di premiazione del concorso nazionale di poesia dedicato a Salvatore Quasimodo per l'anno scolastico 2013/2014 ed organizzato dalla Provincia regionale di Messina, VII Direzione, Servizio Turismo e Cultura. Dopo la proiezione di un DVD didattico sulla vita e sulle opere di Salvatore Quasimodo ha introdotto i lavori, porgendo il saluto ai presenti, il commissario straordinario Filippo Romano. Sono poi intervenuti: Silvana Schachter, dirigente della VII Direzione; Giuseppe Rando, docente presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell' Università di Messina e presidente della commissione giudicatrice; Lucrezia Lorenzini, docente universitaria e Sergio Palumbo, giornalista, critico letterario e documentarista, componenti della commissione giudicatrice. Ha coordinato i lavori Angela Pipitò, funzionario responsabile del Servizio Turismo e Cultura.
Subito dopo è iniziata la cerimonia di premiazione in cui sono stati consegnati i premi e i diplomi agli studenti vincitori e a quelli meritevoli di menzione.

Questa la graduatoria:

- 1° Premio poesia: “Gioventù” di Laura La Malfa, Liceo Classico “Impallomeni” di Milazzo;

- 2° Premio poesia: “A te, figlia” di Elenia Curcuruto, Liceo delle Scienze Umane “Sacro Cuore” di Santa Teresa di Riva;

- 3° Premio poesia: “Sperduto aspetto cercando la libertà” di Yosief Henok Ghebrezchi del Liceo “Archimede” di Messina;


Poesie meritevoli di menzione ex-equo:

- “Metamorfosi di un'amicizia “ di Giorgia Bentivegna del Liceo “Gorgia” di Lentini (Sr);

- “Tempesta” di Noemi Bonfiglio del Liceo “La Farina” di Messina;

- “Il paese in cui mi trovo è una prigione” di Matilde Campisi del Liceo Scientifico “Medi” di Barcellona Pozzo di Gotto;

- “Polvere” di Chiofalo Gusy, Liceo Classico “Valli” di Barcellona Pozzo di Gotto;

- “Scusami Madre” di Di Bartolo Simone dell'I.T.E.T “Leonardo da Vinci” di Milazzo;

- “Libera” di Rosita Delle Grazie del Liceo Scientifico “F.Ribezzo” di Francavilla Fontana (Br);

- “Gli occhi di un bambino” di Fucci Letizia del Liceo Classico “G.B. Impallomeni” di Milazzo ;

- “Tutto ciò che vorrei” di Lad Diana dell'Istituto “A.M. Jaci” di Messina;

- “Isola mia” di Palella Rosa del Liceo Scienze umane “Sacro Cuore” di Santa Teresa di Riva;

- “Libera” di San Giorgio Federica dell'I.T.C. “A.M. Jaci” di Messina.

 

I vincitori con la giuria composta dal prof. Giuseppe Rando, la prof.ssa Lucrezia Lorenzini e il dott. Sergio Palumbo, giornalista

 

La cerimonia di premiazione

Più informazioni: concorso di poesia salvatore quasimodo  poesia  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.