Venerdì 30 Ottobre 2020
Il maltempo non dà tregua. La seconda uscita avverrà probabilmente durante la Festa della Primavera


Carnevale dello Jonio, annullata la sfilata dei carri

di Redazione | 22/02/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

2852 Lettori unici

Quattro i carri che avrebbero dovuto sfilare oggi

Cala il sipario, almeno per il momento, sulla 15esima edizione del Carnevale dello Jonio organizzato a S. Teresa di Riva. La seconda sfilata dei carri allegorici, in programma oggi a partire dalle 15 dopo il rinvio di martedì scorso, è stata infatti annullata e rinviata a data da destinarsi per il persistere delle avverse condizioni atmosferiche, che da due giorni imperversano su tutta la costa jonica. La decisione è giunta dopo l'incontro di stamane tra i carristi e l'amministrazione comunale. Maschere e costumi non potranno dunque esibirsi sul corso principale del paese così come è avvenuto domenica scorsa, quando gli allestimenti realizzati da tre quartieri di S. Teresa e dal gruppo di Furci, insieme al gruppo mascherato di Mandanici, hanno animato la giornata carnascialesca partendo dal quartiere Bucalo. Oggi era in programma il percorso inverso, con il via da piazza Mercato fino alla premiazione finale nella palestra comunale: troppo alto, però, il rischio di essere sorpresi da improvvisi acquazzoni durante la sfilata. “Impossibile svolgere la manifestazione – ha comunicato il sindaco di S. Teresa, Cateno De Luca – mi dispiace per i carristi e per i numerosi volontari che hanno lavorato per mesi all'organizzazione dell'evento”. La possibile soluzione da adottare è stata comunicata sempre dal primo cittadino De Luca, che ha deciso di fissare l’uscita di carri e gruppi mascherati per sabato 21 marzo, nel corso della Festa della Primavera, evento che torna dopo quasi 40 anni a S. Teresa di Riva dal 20 al 22 del mese prossimo. La domenica, invece, è prevista la sfilata del carro della Primavera, dei carretti siciliani, degli sbandieratori e dei gruppi folkloristici e musicali. Più cauto il parere del presidente del Consiglio comunale, Danilo Lo Giudice, che smentisce il sindaco sulla data indicata per il rinvio della sfilata: "A parte che siamo nel periodo di Quaresima, abbiamo diverse difficoltà e ci sono degli aspetti da valutare anche con i carristi - ha spiegato -: ci sono alcune opzioni che sono valide e mercoledì abbiamo fissato un incontro per delineare il tutto. Posso assicurare che troveremo la soluzione migliore per tutti". L'obiettivo rimane comunque recuperare l'uscita saltata a causa della pioggia, lasciando così la possibilità alla giuria di assegnare i premi e sancire il vincitore del Carnevale dello Jonio 2015.

Più informazioni: carnevale dello jonio 2015  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.