Lunedì 26 Ottobre 2020
Domenica a Roccalumera evento dedicato al territorio, con fotografi e artisti di fama


AFI011 organizza "Luce a Rocca", incontro sulla fotografia

16/01/2016 | CULTURA E SPETTACOLI

1930 Lettori unici

Alcuni fotografi di AFI011

Dopo aver concluso un 2015 pieno di soddisfazioni, l’Associazione Foto Insieme – “AFI011”, ripartirà per questo nuovo anno con un interessante incontro-dibattito sulla fotografia dal titolo “Luce a Rocca”, occasione nella quale sarà presentata anche la nuova edizione del corso base di fotografia. L’appuntamento è fissato per domenica 17 gennaio presso il Centro Sociale Giovanni Paolo II, sul lungomare di Roccalumera, alle ore 18:00. L’evento sarà moderato dal vicepresidente Afi011, Carmelo Spadaro, e interverranno il docente di fotografia all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, prof. Francesco Mento, fondatore della rivista “Argentique - quaderno di fotografia classica” che ha esposto in numerose personali in ambito nazionale, e il prof. Carmelo Bongiorno, artista, fotografo professionista e docente di fotografia che sin dagli anni ’80 si è posto tra gli autori emergenti della sua generazione e che ad oggi può contare su oltre 30 anni di ricerche fotografiche, mostre, volumi, pubblicazioni, riconoscimenti, professione e insegnamento della Fotografia sia presso le Accademie di Belle Arti che tramite i suoi workshop. Durante l’incontro, il fotografo Master dell’Associazione, Mario Pollino, presenterà il corso e consegnerà gli attestati di partecipazione ai corsisti dell'anno precedente. A conclusione della serata ci saranno i saluti del presidente Afi011, Maximilian Costa. L’evento sarà inoltre un’ occasione per poter ammirare la mostra collettiva realizzata dai soci dell’associazione sul territorio di Roccalumera. L’associazione Afi011 si propone di mettersi a disposizione di tutti coloro che vogliono avvicinarsi a questa magnifica arte in un contesto stimolante dove la passione per la fotografia é motivo di aggregazione e scoperta del nostro affascinante territorio.    


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.