Domenica 25 Ottobre 2020
Pubblicati i bandi per le ragazze e per i concorsi balcone, vetrine e quartiere fiorito


Ad aprile la Festa della Primavera a S. Teresa: direzione artistica a Vittorio Bruno

di Redazione | 01/03/2016 | CULTURA E SPETTACOLI

3245 Lettori unici

La Festa della Primavera 2015

Rispolverata dall’oblio lo scorso anno dopo alcuni decenni di “pausa”, torna a S. Teresa di Riva la Festa della Primavera, una delle manifestazioni più importanti degli anni ’70 che richiamava nella cittadina jonica spettatori da tutta la provincia. L’edizione 2016 sarà l’ottava e si svolgerà dal 23 al 25 aprile celebrando il mito di Proserpina. Direttore artistico sarò anche quest’anno Vittorio Bruno, ideatore della Festa, che lo scorso si è messo a disposizione per far sì che “il ritorno della Primavera” a S. Teresa avesse quelle caratteristiche che la resero un evento celebre in tutto il comprensorio. L’Amministrazione comunale ha pubblicato un bando per individuare la reginetta di Primavera, impersonata l'anno scorso da Claudia Alaimo, e le ragazze che rappresenteranno le Ancelle (nel 2015 furono Nadia Bongiorno e Federica Triolo), che sfileranno sia sul carro che lungo il corso principale di S. Teresa domenica 24 aprile. Il bando di selezione è aperto a tutte le giovani residenti a S. Teresa che abbiano un’età compresa tra i 16 e i 26 anni: le domande di partecipazione, a cui andranno allegate tre fotografie in formato cartaceo e jpg, dovranno pervenire in municipio entro le ore 12 del 14 marzo, a mano o inviate agli indirizzi mail info@comune.santateresadiriva.me.it, comunesantateresadiriva@pec.it o tramite raccomandata.

Riproposti i concorsi Balcone e Quartiere fiorito, a cui si aggiunge la novità della Vetrina fiorita: lo scopo è promuovere l’abbellimento di balconi, davanzali, angoli, vetrine e fronti commerciali per incentivare i valori ambientali e la cultura del verde come elemento di decoro e invogliare cittadini e commercianti a creare una scenografia fiorita e colorata in occasione della sfilata di domenica 24 aprile. Il concorso è gratuito e aperto a residenti, proprietari di seconde case o affittuari, singoli o in gruppi, associazioni, esercenti e imprenditori alberghieri le cui abitazioni o attività ricadono lungo le vie Francesco Crispi e Regina Margherita. L’iscrizione dovrà avvenire entro lunedì 11 aprile: balconi, quartieri e vetrine dovranno essere abbelliti entro le ore 7 di venerdì 22 aprile. La giuria valuterà gli allestimenti secondo la qualità, l’originalità, la fantasia, la bellezza estetica e l’armonia dei colori delle installazioni floreali. Per il concorso “Quartiere fiorito” bisognerà concordare la partecipazione con i rispettivi Comitati di quartiere. La premiazione avverrà durante la manifestazione conclusiva della Festa della Primavera, il 26 aprile a Piazza Mercato. Il programma completo e il comitato organizzatore della manifestazione verrà reso noto dall'assessore allo Spettacolo Giovanni Bonfiglio nel corso di una conferenza stampa in programma lunedì 14 marzo in municipio.

Più informazioni: festa primavera 2016  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.