Lunedì 26 Ottobre 2020
Domenica 21 spettacolo organizzato dai Sikilia. Posti disponibili per la replica


“70 ma non li dimostra”: al "Val d'Agrò" le gag di Spampinato e Astorina

17/02/2016 | CULTURA E SPETTACOLI

1950 Lettori unici

Vincenzo Spampinato e Gino Astorina (Globus magazine)

I famosi e mitici successi degli anni ’70, rivisitati e corretti con la voce del cantautore siciliano Vincenzo Spampinato e le gag del cabarettista del Gatto Blu, Gino Astorina, saranno protagonisti domenica 21 febbraio sul palco del teatro “Val d’Agrò” di S. Teresa di Riva nello spettacolo “70 ma non li dimostra”, evento fuori programma organizzato dalla Compagnia Sikilia Teatro-Musica-Danza. La voce e il suono delle chitarre di Spampinato e i monologhi di Astorina, una coppia per certi aspetti inedita, scritturata dagli eventi storici per raccontare in modo originale, da musical-cabaret, usi e costumi degli anni ’70, allieteranno il pubblico in chiave emozionale-poetica e musicale, condita da tantissime risate, grazie a due semplici testimoni delle nostre esperienze e del nostro vissuto nel quale, in molti, durante lo spettacolo si riconosceranno, partecipando agli stimoli lanciati da Astorina, e accompagnando con il coro-canto le melodie storiche recitate ed interpretate dal cantore quale è Spampinato. Da Baglioni, Battisti, Procol Harum, Rokes, Equipe 84, per poi passare, con foto-filmati, ai Beatles di Abbey Road (in chiave siculo-etnea), tutto in salsa comica ma musicalmente perfetta. E prendendosi in giro, attraverso i ricordi, le esperienze e i trucchetti per “l’acchiappo”, “70 ma non li dimostra” si preannuncia  come un vero e proprio amarcord. Il direttore artistico del teatro e presidente e direttore artistico dei Sikilia, Cettina Sciacca, informa che le prenotazioni per lo spettacolo in programma per il 21 Febbraio alle ore 18.30 sono già sold out. La Compagnia ha previsto una replica sempre per domenica 21, alle ore 21.00, solo nel caso in cui si riesca a raggiungere un buon numero di prenotazioni, effettuabili telefonando al numero 339/2727905 o tramite e-mail all’indirizzo: cettinasciacca@alice.it
I prossimi appuntamenti al teatro “Val d’Agrò”, nell’ambito della stagione “Passione teatro on”, sono in programma sabato 27 e domenica 28 febbraio con “I Beddi”, musicanti di Sicilia che metteranno in scena “L’armata dei pupi siciliani”: protagonisti i musici Mimì Sterrantino, Davide Urso, Giampaolo Nunzio e Pier Paolo Alberghini; ospiti Alessio Carastro e Ciccio Frudà.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.