Venerdì 01 Marzo 2024
Malviventi in azione nella zona sud del paese, incuranti di essere notati


Tentato furto in un'abitazione di Santa Teresa, ladri acrobati fuggono nella penombra

di Andrea Rifatto | 24/12/2020 | CRONACA

3172 Lettori unici | Commenti 1

La traversa del tentato furto

Tentato furto nel pomeriggio di ieri in un’abitazione di Santa Teresa di Riva. Intorno alle 18 due persone si sono mosse nella penombra alla periferia sud del paese, nel quartiere Barracca, a quanto pare senza però riuscire nel loro intento. I malviventi hanno preso di mira un’edificio plurifamiliare in via Franca, traversa che collega il lungomare Giovanni Falcone con la Statale 114, evidentemente con lo scopo di svaligiarlo incuranti dell’orario e del transito in strada di persone che avrebbero potuto vederli. Per raggiungere l’obiettivo sembrerebbe siano saliti sul muro perimetrale tra la strada e il cortile dello stabile per poi arrampicarsi alla ringhiera fino a raggiungere il balcone al primo piano, riuscendo ad intrufolarsi nell’appartamento probabilmente forzando un infisso esterno, evidentemente alla ricerca di oggetti preziosi e beni di valore da asportare. Dopo essersi aggirati per alcuni minuti nell’alloggio, però, abitato solo nei mesi estivi da persone residenti a Catania (e al cui interno pare non vi siano beni di particolare valore, a parte un televisore), sono fuggiti via a mani vuote, forse perchè disturbati da qualche rumore e temendo di essere stati scoperti, lasciando la luce accesa in una stanza. Una volta all’esterno, hanno sicuramente raggiunto un’automobile parcheggiata nelle vicinanze, facendo perdere le loro tracce. Sul luogo del tentato furto sono intervenuti i Carabinieri per compiere un sopralluogo alla ricerca di tracce utili a risalire all’identità dei due ladri.


COMMENTI

Lombardo Alex | il 24/12/2020 alle 16:23:44

Certa gente che lascia la porta del condominio aperta dovrebbero leggere quest'articolo

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.