Sabato 18 Maggio 2024
Due conduttori fermati e multati all'Isola Bella dalla Guardia costiera


Sull'acquascooter senza patente e casco, pesanti sanzioni a Taormina

14/08/2023 | CRONACA

1585 Lettori unici

La Capitaneria raccomanda il rispetto delle regole

Si erano messi alla guida di due acquascooter senza la prevista patente nautica e senza aver indossato il casco protettivo. Così per loro è scattata una pesante sanzione. Ad intercettarli è stata la Guardia costiera di Giardini Naxos, che li ha bloccati nello specchio acqueo antistante la Riserva naturale orientata Isola Bella di Taormina. I militari dell’Ufficio Locale Marittimo diretto dal luogotenente Michele Lombardo hanno sanzionato i due conduttori per un totale di circa 9mila euro e le violazioni sono state contestate sia ai conduttori delle unità che al locatore. L’attività di controllo del litorale è stata intensificata durante la stagione balneare, in particolare modo in una zona di mare, come quella di Taormina, particolarmente frequentata da diportisti e bagnanti e il comandante della Capitaneria di Porto di Messina, il capitano di vascello Giacomo Cirillo, raccomanda a tutti i fruitori del mare di prestare attenzione alle norme di sicurezza ed in particolare per quanto riguarda gli acquascooter di rispettare la distanza di sicurezza dalla costa (500 metri) e di indossare tutti i dispositivi di sicurezza previsti, quali la cintura di salvataggio, il casco protettivo ed essere muniti di idoneo titolo abilitativo. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.