Sabato 24 Febbraio 2024
Intervento dei Vigili del Fuoco per recuperare un uomo intrappolato sul terreno scosceso


Si arrampica sul costone ma resta bloccato: salvato in elicottero a Mongiuffi Melia -VIDEO

di Redazione | 02/02/2024 | CRONACA

1557 Lettori unici

Il salvataggio dell'uomo

Particolare salvataggio ieri pomeriggio a Mongiuffi Melia. Un uomo rimasto bloccato su un costone roccioso è stato recuperato da un elicottero dei Vigili del Fuoco e tratto in salvo senza gravi conseguenze. Il malcapitato, un 55enne originario del posto, si era arrampicato su un costone tra Melia e Mongiuffi per delimitare un fondo agricolo installando una recinzione per contenere gli ovini, ma non è riuscito più a tornare sui suoi passi a causa del terreno scosceso e instabile e ha contattato telefonicamente la moglie per chiedere aiuto. La donna ha subito allertato i soccorsi e sul posto sono giunti i carabinieri della locale Stazione e i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Letojanni. La zona dove era rimasto bloccato l’uomo era irraggiungibile via terra e così è stato fatto giungere l'elicottero Drago 142 del Reparto Volo del Vigili del Fuoco di Catania: l'area si presentava orograficamente difficile da permettere un atterraggio e quindi dopo aver individuato la persona gli elisoccorritori si sono calati con il verricello e, una volta raggiunto, l'uomo è stato portato a bordo dell’aeromobile e poi condotto fino all’elipista di Piano Porto a Taormina, dove è atterrato e ha fatto ritorno a casa sano e salvo.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.