Lunedì 02 Agosto 2021
Incidente con tre autovetture e uno scooter coinvolti, circolazione bloccata per ore


Scontro tra più veicoli sulla Ss 114 a Forza d'Agrò, due feriti e traffico in tilt - FOTO

di Redazione | 21/07/2021 | CRONACA

3932 Lettori unici

La scena dell'incidente

Quattro mezzi coinvolti, almeno due feriti e traffico in tilt. È il bilancio dell’incidente stradale che si è verificato oggi pomeriggio al km 39,300 della Statale 114 in territorio di Forza d’Agrò, all’altezza della frazione Fondaco Parrino. A rimanere coinvolti nel sinistro sono stati tre autovetture e un motociclo e dopo lo schianto due persone sono state condotte in ospedale e almeno un’altra si è recata autonomamente al pronto soccorso. Secondo una prima ricostruzione, a scontrarsi per primi sono stati una Fiat 500 che viaggiava in direzione Letojanni e un piccolo fuoristrada Toyota Rav4 che invece transitava in direzione opposta, che poi proseguendo la marcia si è schiantato contro uno scooter Kymco Xciting 250cc e poi una Fiat 600 che sopraggiungeva sempre in direzione Catania. Nell’impatto la 500 ha perso la ruota posteriore sinistra, volata circa venti metri più a monte, e dopo un testacoda è finita di traverso sulla corsia verso Messina; lo scooter e la 600 sono rimasti bloccati sulla loro corsia, mentre il Rav4 si è schiantato cinquanta metri più avanti contro il muro di contenimento lato monte della Ss114, crollato per un breve tratto. Scattato l’allarme si sono fiondate sul posto le pattuglie dell’Arma dei Carabinieri delle Stazioni di Forza d’Agrò, Sant’Alessio Siculo e Letojanni e l’ambulanza del 118 di Santa Teresa, che ha condotto all’ospedale di Taormina il conducente dello scooter, M. S. 36 anni di Furci Siculo e la donna al volante della 600, P. A. 56 anni di Savoca, che viaggiava con la figlia rimasta illesa: per il centauro si sospetta la frattura della tibia, per l’automobilista la rottura del polso. Illeso è apparso invece il conducente della Toyota, un uomo di Roccafiorita, mentre a bordo della 500 vi erano un uomo e una donna di giovane età di Santa Teresa di Riva che nell’incidente non avrebbero riportato ferite ma si sono poi recati autonomamente in ospedale per maggiori accertamenti a scopo precauzionale. La circolazione sulla Statale 114 è rimasta bloccata per oltre due ore in attesa che venissero completati i rilievi del sinistro e si procedesse alla rimozione dei mezzi incidentati. A disciplinare il traffico sono giunti i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Taormina.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.